SARONNO – Chi vincerà l’edizione dei record della Staffetta 24×1 ora? A provare a rispondere è Raffaello Borghi, non solo corridore ma anche “anima” di una delle squadre in assoluto favorite, ovvero la pluripremiata Ferioli Acciai di Saronno.

Running Day fotografato da Mauro (10)

“Credo che ce la giocheremo noi e la formazione di Garbagnate Milanese, Azzurra e Tommy sport, mix fra due compagini già buone che hanno ora unito le forze – spiega Borghi – Anche se, come sempre, non è possibile escludere l’inserimento di qualche outsider. Già le prossime ore, a metà giornata di sabato, potremo farci una idea più precisa”. Borghi ricorda le difficoltà della gara saronnese “che, a livello competitivo, richiede un grande impegno. Neppure per i migliori è facile affrontare un’ora di corsa ininterrotta, una sfida non solo con gli altri ma anche con sè stessi. Molto stimolante, comunque. Come sempre, cercheremo non solo di divertirci ma anche di dare il massimo e di tenere alti i colori saronnesi, cercando di centrare un altro successo dopo i molti del passato!”

(foto archivio: una precedente manifestazione podistica in città)

070614