edio bison vision bicocca (1)SARONNO – “Una mostra affascinante, un viaggio dove il gioco della fantasia diventa padrone”: così viene descritto l’ultimo evento espositivo di Edio Bison apprezzatissimo fotografo saronnese d’adozione.

Il vernissage è in programma martedì 10 giugno alle 19. Le fotografie rimarranno poi esposte fino al 15 luglio dalle 10 del mattino alle 3 di notte, al Jamaica in via Brera 32.

Le parole di Uliano Lucas descrivono perfettamente il contesto in cui vanno inserite le immagini di Edio Bison “Fotografie costruite con perizia e tecnica sapienti, con attenzione alle luci e alle sfumature del colore. Immagini in cui l’autore reinventa il luogo facendolo diventare non luogo, astrazione, sovrapposizione di piani e gioco di luci, ma anche memoria, sensazione, immaginazione; fotografie frutto di ricerche, di anni di studi, di prove, di un lungo percorso di riflessione e sperimentazione che finalmente trova nella carta fotografica la sua collocazione… Edio Bison fa ricerca artistica con il mezzo che è per eccellenza quello della modernità”.

La mostra fotografica è incentrata sulla rivisitazione fantasiosa del rinnovato quartiere della Bicocca. I luoghi reali, abitazioni, palazzi e uffici diventano come per magia i protagonisti fiabeschi della visione e dell’idea dell’autore.

Immagini lontane dalla visione addomesticata e quotidiana della semplice rappresentazione fotografica, e che come nelle più belle fiabe, pur partendo da luoghi e soggetti reali diventano per capacità e inventiva o anche come per magia, fantastici, e così ci si ritrova liberi di viaggiare con i propri pensieri ad occhi aperti, in un mondo immaginario che è solo quello nostro, personale, da custodire in maniera preziosa.

Edio Bison, nato a Saronno nel 1963 matura il suo interesse per il linguaggio della fotografia fin dagli anni giovanili.
Dopo il diploma all’Istituto d’Arte e Comunicazione di Como inizia a collaborare come free-lance con diverse testate giornalistiche e con enti pubblici, e contemporaneamente coltiva i suoi studi e le sue ricerche sulla fotografia. Approfondisce le regole compositive e le varie tecniche fotografiche. Sviluppa personalmente il bianco e nero interessandosi alle antiche tecniche di stampa, ai viraggi e alle solarizzazioni. Lavora sul paesaggio e sulla composizione dell’immagine, esponendo le sue opere in mostre personali in Italia e all’estero e vendendo sue fotografie a diversi collezionisti.

09062014

1 commento

  1. Edio Bison ,un fotografo ricchezza di Saronno. Quest’artista , avrebbe bisogno di più luce nella nostra città, ha una tecnica moderna ed è molto preparato. Le sue mostre hanno sempre colpito il vivere dell’uomo, la natura, le macerie dell’uomo, le varianti della luce , del sole, della notte e delle stagioni. Bravissimo !!

Comments are closed.