CARONNO PERTUSELLA – Una sconfitta ed una vittoria per la Rheavendors Caronno che nel penultimo turno di regular season di Isl era sabato sera di scena a Nuoro contro le locali del Banco di Sardegna.

bollate-rhea 030514 (5)

Prima gara nel segno delle padrone di casa, che già nei primi tre inning (due, uno ed un punto) hanno messo al sicuro il risultato, siglando anche il quinto punto alla sesta ripresa mentre Caronno è andato a segno nella prima frazione e nella quarta: 5-2 il finale. Ricca di emozioni e di punti la seconda gara al “Francesco Sanna”, con caronnesi scatenate alla prima ripresa, 6 punti: 12-13 il punteggio conclusivo a favore della Rhea di Argenis Blanco. Per la Rhea un bilancio della trasferta isolana tutto sommato positivo, considerato assenze, acciacchi ed infortuni, che riguardano tra l’altro le lanciatrici Debora Moretto e Anyibell Ramirez, e la terza base Elisa Vanzulli.

Tutti i risultati della 7′-8′ giornata di ritorno: Stars Staranzano-Legnano 2-8, 5-1; Bollate-La Loggia 3-0, 1-8; Banco di Sardegna Nuoro-Rheavendors Caronno 5-2, 12-13. Classifica: La Loggia 722, Bollate 611, Stars Staranzano 555, Rheavendors Caronno 444, Legnano 411, Banco di Sardegna Nuoro 235.

Caronno chiuderà il campionato in casa sabato prossimo, per il derby con Bollate.

(foto archivio)

080614