luciano porro sorrisoSARONNO – “La nazionale gioca ai mondiali ogni 4 anni: se per una sera il proprio sonno viene disturbato da un gruppo di persone che vive con gioia e partecipazione questo evento non è il caso di farne una tragedia, basta aver pazienza e in poco meno di un mese sarà tutto finito”. Così il sindaco Luciano Porro risponde ai saronnesi che negli ultimi giorni gli hanno scritto per lamentarsi dei concittadini, vicini di casa, che sabato notte hanno visto la partita in giardino o con le finestre aperte disturbando i sonni altrui.

“E’ sacrosanto il diritto al riposo e al silenzio – rimarca il primo cittadino – ma lamentarsi per la gioia e l’entusiasmo di persone che si radunano una sera per vedere una storica partita tra Italia e Inghilterra mi sembra davvero troppo. Del resto c’è chi si è lamentato perchè si qualcuno si è anche messo a grigliare durante la partita. In queste occasioni si può solo avere un pizzico di pazienza in più visto che si tratta di casi eccezionali. Per altro le prossime partite della nazionale saranno alle 18 quindi con un impatto minore sul riposo dei saronnesi”.

18062014

 

7 Commenti

  1. …con tutti i problemi che ci sono da risolvere a Saronno, questa eccentrica esternazione del primo cittadino sull’avere pazienza e sopportazione a riguardo del “tifo mondiale con grigliata”, mancava davvero a tutti i saronnesi: ciliegina sulla torta, dell’ennesimo “va tutto bene, tutto a posto, state sereni che l’Italia adesso gioca alle 18,00” tanto tra un mese è tutto finito, abbassiamo i toni …vero Luciano?!!! 🙂

  2. Storica la prima partita? Trovo assurdo spendere soldi per il maxi schermo dalle prime partite .

  3. Luciano la vera tragedia che ti devi occupare tu di queste cose con tutti i problemi più seri che assediano Saronno.

  4. Spero che il “sacrosanto diritto al riposo e al silenzio” valga anche per chi si lamenta quando i bar non fanno dormire fino a notte fonda ….

  5. A dire il vero ogni giorno c’è un’emergenza, o più d’una, quindi i cittadini a turno devono sopportare diversi fastidi e/o rumori.
    Inoltre la legge non consente eccezioni; la grigliata mondiale va bene e quella ferragostana no perché innalza l’inquinamento? [ogni riferimento a precedenti suggerimenti del sindaco è puramente casuale]

Comments are closed.