SARONNO – Sono soddisfatti gli organizzatori dell’esordio di “Bandzilla-Saronno te le suona” il contest festival che è iniziato giovedì sera a Casa Morandi.

La manifestazione, organizzata delle associazioni di promozione culturale “Il Tassello” di Saronno e il “Barbagianni” di Cesate, nasce dall’esigenza di valorizzare la cultura musicale territoriale e dare visibilità alle band emergenti, offrendo loro l’occasione di confrontarsi ed essere valutate da una giuria imparziale e competente, il cui voto permetterà loro di aggiudicarsi i premi in palio. Al concorso sono ammessi gruppi che propongano un repertorio autografo e di qualsiasi genere musicale.

Le serate siapriranno alle 19 con il contest seguito dalle esibizioni come ieri quando sul parco sono saliti Uochi Toki e i Sixthminor, vincitori dell’ultima edizione.

Oggi sarà la volta di Tre allegri ragazzi morti e Pagliaccio mentre sabato sarà sul palco Maria Antonietta e Pocket Chestnut seguiti alle 22 dalle premiazioni. La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia e sarà completata dall’area expo e dalla cucina.
Proprio la cucina è una dei punti di forza dell’iniziativa: oltre a diversi tipi di birra, il cui acquisto è stato finanziato con un’iniziativa di progetto di crowdfunding su Eppela.com sono disponibili anche i classici panini con la salamella ma anche versioni per i vegetariani e piatti per i vegani.

2 Commenti

  1. Non ci vado solo per il fatto che ci sono piatti vegani…peggio del cibo per criceti…doppia salamella grazie 🙂

Comments are closed.