rheavendors-nuoro (9)CARONNO PERTUSELLA – Prenderà il via domani, sul diamante di Bariola, la prima fase della Coppa italia Isl un’occasione che vede scendere in campo con tanta voglia di far bene le ragazze della Rheavendors reduce da una campionato in cui sono rimaste esclude dalla zona playoff anche a causa dei tanti infortuni che hanno penalizzato la stagione.

Il primo incontro, alle 15 al Francesco Nespoli, vedrà in campo proprio le caronnese contro il Legnano mentre alle 18 si sfideranno Staranzano e Parma. Ultimo incontro della giornata alle 21 Parma- Caronno. “Clima positivo e fiducioso – spiega il presidente Giorgio Turconi – anche perchè avremo dei rietri: Debora Moretto, seppure non al 100%, sarà in campo, forse recuperiamo anche Irene Emanuele”. Niente da fare invece per la terza base, che ha fatto molto bene durante il campionato, Elisa Vanzulli.

“Siamo consapevoli della difficoltà del concentramento – conclude Turconi – ma cercheremo di giocare alla pari con le altre squadre con l’obiettivo (difficile) di passare il turno”.

Il prossimo concetramento si terrà sabato 5 luglio a Legnano: le vincenti dei gironi di qualificazione, si gioca senza straniere,  incontreranno le perdenti delle semifinali dei play-off al meglio di tre gare il 12-13 luglio. È quindi prevista la final-four il primo agosto, con le finaliste per l’assegnazione dello scudetto e le vincenti delle semifinali.

Vero nemico sarà anche il maltempo visto che il meteo prevede per sabato 28 giugno l’80% di probabilità di pioggia con temperature tra i 17 e i 23 gradi.

27062014