SARONNO – Per chi frequenta piazza Saragat è ormai diventata parte del panorama urbano: il riferimento va alla lavatrice che da quasi una settimana è abbandonata all’inizio dell’ampio parcheggio all’angolo con l’area dismessa ex Cantoni.

L’elettrodomestico, probabilmente ormai inutilizzabile, è comparso nottetempo quasi una settimana fa. I residenti dei palazzi che si affacciano sulla piazza, usata come parcheggio dell’ospedale, hanno pensato che fosse stata posizionata lì per il ritiro degli ingombranti ma sono passati ormai diversi giorni e la lavatrice continua ad essere al suo posto. “Si è inzuppata completamente con gli acquazzoni del weekend e asciugata al sole di lunedì e martedì – ironizza un’automobilista – chissà che ora che il ciclo di lavaggio è completo l’Amministrazione o l’Econord non si decidano a rimuovere”.

Incuriositi dalla presenza dell’ingombrante anche gli stranieri che gravitano nell’area cercando, con scarsi risultati da quando l’area di sosta è regolata con il disco orario, di improvvisarsi parcheggiato. Qualcuno ogni tanto la va a vedere apre l’oblò e poi lo richiede con curiosità.

02072014

4 Commenti

  1. ennesima figuraccia fatta fare da cittadini incivili e da una amministrazione che se ne frega; interviene solo se il fatto finisce su qualche giornale.In tanti comuni ( ultimo a Mozzate) con le telecamere “sgamano” gli incivili: a quando a Saronno?

  2. Non si tratta di incivili, sono già stati chiamati gli enti per lo smaltimento che però ancora non si sono presentati ! Non strumentalizziamo ogni notizia, suvvia !!

  3. ma quale incivilta’? sbaglio o c’e’ anche il cognome di chi penso abbia chiamato per il ritiro degli ingombranti.

Comments are closed.