MISINTO – La pioggia non ha fermato le migliaia di giovani e famiglie che ieri sera si sono radunate sotto il tendone della Festa della Birra di Misinto che ha aperto i battenti in via Marconi allestita come un’autentica festa bavarese.

Dopo l’esibizione della Bruno Gress Band poco prima delle 22 si è tenuta l’apertura ufficiale della kermessa. Fabio Mondini, patron della festa, Luca Tacca della Kulmbacher e il sindaco Giorgio Dubini si sono radunati sul palco con la prima botte della festa.

Dopo aver ringraziato il pubblico “vera anima della festa” ed aver fatto un prosit il sindaco ha aperto fatto “zampillare” la birra dando il via ufficiale alle kermesse.

Sul palco, dopo il tradizionale brindisi, alcuni volontarie del Gam E20 che si sono esibite in un simpatico balletto. Presentate nel corso della breve cerimonia il cofanetto di birre da portare a casa e il cd dell’orchestra bavarese della Misinto Bierfest registrato live lo scorso anno.

04072014