UBOLDO – E’ di circa 2000 euro il bottino, in gasolio, di alcuni furti messi a segno in un deposito di camion di Uboldo: in tutto nell’arco di un paio di settimane sono scomparsi 600 litri di carburante.

27082013 incendio gallerie pedemontana13

Sempre lo stesso il copione, con i “soliti ignoti” – tornati in scena a più riprese – lesti a scavalcare la recinzione in orario serali o notturno, e comunque quando nel deposito alla periferia del paese non c’è nessuno, quindi svuotando il serbatoio di qualche automezzo, con un metodo tradizionale ma anche molto efficace. Basta infatti aprire il serbatoio, infilare una cannuccia ed aspirare, sino a quando il gasolio inizia a defluire nei recipienti portati dai ladruncoli. Una denuncia è stata presentata alle forze dell’ordine e sono in corso indagini. E quello di Uboldo non è certo un caso isolato: di episodi simili ne sono già avvenuti parecchi, negli ultimi mesi, in tutta la zona; a Cislago il fermo di alcuni romeni che svuotavano i serbatoi dei mezzi nel cantiere della Pedemontana.

070714