CARONNO PERTUSELLA – Bilancio di fine stagione estremamente positivo per il “vivaio” della Caronnese calcio.

Alberto Croci (foto), direttore tecnico del vivaio rossoblu, è raggiante. Per lui, reduce da questa annata veramente eccezionale, stiamo parlando di una grande soddisfazione, soddisfazione e gioia che vuole condividere con tutto lo staff  tecnico fatto da validi e professionali collaboratori.”La società da circa due anni ha voluto intraprendere un nuovo percorso a supporto dell’area giovanile. Progetto che in breve tempo ha dato già tanti bei risultati e spunti per continuare a migliorare. Il lavoro di quest’anno si è basato su una forte continuità che ha influito positivamente sul rendimento delle squadre e che ha portato sul podio gli Allievi 1998 e i Giovanissimi 2000 oltre ad un buonissimo piazzamento degli allievi regionali 1997″.Croci Alberto - Allenatore

 

Antonino Forestieri, responsabile delle attività di base, è molto contento della stagione appena trascorsa ed è già proiettato a quella futura con delle idee già condivise:”L’obiettivo e quello di tutto lo staff è in primis di migliorare l’aspetto comportamentale dei piccoli giocatori, attraverso le più semplici attività di gioco e di coordinazione motoria. Di fatto molto spesso i bimbi, specie all’inizio, si trovano impacciati in quanto purtroppo abituati ad uno stile di vita sedentario e pigro. Secondo obiettivo, ma non per questo meno importante, è il dare delle regole: la miglior via per trasferirle in modo chiaro e corretto è dare l’esempio; è quindi l’allenatore che si deve mettere in gioco! Insomma, compito di certo non facile quello dell’allenatore o educatore, anche perché spesso sono le famiglie stesse da educare e da responsabilizzare. Un lavoro sui piccoli che richiede tempo, costanza e tanta pazienza: bisogna sapersi confrontare con il singolo, perché ogni bambino può avere la sua reazione del tutto personale, ma occorre confrontarsi anche con il gruppo, da far crescere unito”.

Vincenzo Mangone, segretario e responsabile organizzativo del vivaio, è un fiume in piena:”Terminati i campionati le nostre formazioni sono state protagoniste di numerosi tornei. Grande successo ha avuto la dodicesima ediizone del Città di Caronno!”

090714