SARONNO – Dalle 9 alle 18.30, “punto d’ascolto” dell’Associazione Onlus di Saronno per raccogliere segnalazioni, richieste d’aiuto e di supporto da parte di giovani e meno giovani.

castelli barin 30 all'ora

L’iniziativa si sviluppa domani, sabato, nel centralissimo corso Italia. Spiega il presidente del sodalizio, Michele Castelli:”Anche in città ci sono tante problematiche, che riguardano i giovani e non solo. Vogliamo in questa occasione raccogliere le istanze dei concittadini, ed offrire una possibilità di aiuto, perchè chi ha problemi non si senta solo. La società attuale ci mette di fronte a molte situazioni difficili, da un punto di vista economico, del lavoro, dei rapporti con le banche per avere credito. Ma anche nei rapporti con chi ci sta vicino”.

Al contempo verrà anche attivato un punto di raccolta fondi da destinare al sociale. In prospettiva l’avvio di un progetto per offrire ai giovani uno spazio di incontro, pensato soprattutto per i gruppi musicali locali.

(foto: il presidente dell’associazione, Michele Castelli, con l’assessore Roberto Barin)

180714

3 Commenti

  1. ..ehm….a Saronno c’è lo Spazioanteprima in viale Lombardia da quasi 6 anni, e tra sala prove, concerti e l’organizzazione di Bandzilla, é lo spazio d’incontro dei musicisti locali per antonomasia. Perché pensare di crearne un altro?

Comments are closed.