SARONNO – Oggi è una giornata storica per la città degli amaretti: un edificio che per oltre ottant’anni ha caratterizzato il centro storico sarà demolito. Uno stabile che ha ospitato le squadre saronnesi dei vigili del fuoco dagli anni Trenta al 2007 sarà raso al suolo.

Negli ultimi giorni vi abbiamo raccontato l’apertura del cantiere per la rimozione dell’amianto, la mostra allestita dall’Amministrazione per raccontare l’illustre passato dell’edificio, non ritenuto però di valore storico o architettonico dalla Soprintendenza che ha dato il nulla osta alla demolizione e i progetti futuri dell’Amministrazione.

Oggi cercheremo di raccontarvi in diretta questo evento con una cronaca minuto per minuto.

22072014

5 Commenti

  1. Oggi cade un pezzetto di Saronno, piove nelfrattempo, spero non si allaghi un altro pezzetto, altrimenti il puzzle ” Saronno” verrà man mano distrutto e abbandonato dalla memoria dei suoi cittadini.

  2. Silighini pensava di installare in quel palazzo la sua guardia pretoriana, poi si è accorto che non era adatta per le dimensioni 🙂

  3. Ora che e’ stato tolto il brutto, bisogna valorizzare il bello, ovvero palazzo Visconti.

Comments are closed.