Home Cronaca Presidio in piazza Libertà per la Palestina

Presidio in piazza Libertà per la Palestina

17
0

SARONNO – Venerdì 25 luglio in piazza della Libertà si è svolta una manifestazione con presidio, in solidarietà con il popolo palestinese, per chiedere la fine delle azioni di guerra a Gaza, l’apertura delle frontiere con l’Egitto e l’interruzione delle forniture di armi ad Israele da parte dell’Italia, raccogliendo l’Appello dell’Assemblea Nazionale del 19 luglio a Roma, di una settimana di mobilitazione in tutte le città italiane.

“L’iniziativa – si legge in una nota inviata dal gruppo de La Comune Umanista Socialista di Saronno-Como – ha visto il protagonismo diretto di circa 40 persone, la maggior parte, sorelle, bambini e fratelli del Centro Islamico di Saronno, che hanno partecipato con uno striscione per Gaza e bandiere palestinesi. E’ stato un’iniziale, ma importante momento per cercare di dire la verità sulla guerra genocida condotta da Israele a Gaza, senza tacere sulle responsabilità di Hamas e dell’Autorità Palestinese, ma anche di incontro tra persone solidali provenienti da paesi diversi, uniti nella solidarietà, contro il razzismo e per l’accoglienza di quanti arrivano in Italia in cerca di salvezza e di miglioramento della propria vita.
La preoccupazione maggiore è stata quella di portare in piazza le ragioni dei bimbi e delle mamme palestinesi, raccontando la loro lotta per la vita e per il suo miglioramento. Si è gridato chiaramente “La vita innanzitutto!”, sicuramente non le bandiere e non le ragioni di stato.

(foto del nostro lettore Matteo)