CARONNO PERTUSELLA – Tempi di bilanci per la Rheavendors Caronno, al debutto da neo-promossa nel campionato di softball di Isl, la massima categoria italiana. E’ stata una stagione deludente, considerato che la formazione dell’allenatore Argenis Blanco non è riuscita a centrare i playoff? Considerando le molte “occasioni perse”, con diverse partite nelle quali la compagine caronnese avrebbe avuto le carte in regola per vincere ed invece ha perso, si potrebbe forse pensare di sì. Ma nel quadro complessivo ci sono altri elementi da considerare.

anybell ramirez rheavendors (3)

Da matricola la Rhea si è comunque classificata subito alle spalle delle migliori, in un girone dominato da due “colossi” come La Loggia e Bollate. E poi ad incidere son stati senz’altro anche gli infortuni. Ad esempio quello della lanciatrice italiana, Debora Moretto, a lungo assente; e poi anche quello della venezuelana Anybell Ramirez, acquisto straniero di grande peso. Senz’altro la società del presidente Giorgio Turconi ha posto solide basi in vista della prossima annata.

270714