OLYMPUS DIGITAL CAMERA

SARONNO – Tragedia in vacanza: un 83enne saronnese, originario di Cassino (Frosinone) è stato stroncato da un malore che lo ha colpito mentre faceva il bagno ad Arma di Taggia.

L’uomo era in spiaggia quando intorno alle 10,30 ha deciso di concedersi un bagno in mare. Secondo le prime ricostruzioni stava nuotando davanti al Lido Annunziata quando è stato visto in difficoltà probabilmente a causa di un malore. I bagnini l’han subito portato a riva. I soccorsi sono stati tempestivi ma purtroppo non c’era già nulla da fare. I bagnini sono intervenuti per primi con il defibrillatore da spiaggia subito aiutati da un medico presente sul posto.

Sono arrivati anche i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimarlo ma senza risultati. Sul posto è intervenuta, davanti allo sconcerto degli altri bagnanti rimasti colpiti dalla tragedia, anche la delegazione di spiaggia della Capitaneria di Porto ed ovviamente il medico legale che ha dato il nullaosta alla rimozione della salma portata all’obitorio per gli esami autoptici.

Le forze dell’ordine hanno avviato gli accertamenti per determinare le cause della morte.

(foto generica – Fonte “Pescara 122 (RaBoe)” di Ra Boe – selbst fotografiert SP-550 UZ. Con licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 tramite Wikimedia Commons )

05082014