CISLAGO – Quarantatrè anni, ha concluso il pomeriggio all’ospedale di Garbagnate Milanese dopo una lite avvenuta nei giardini di via Cavalieri di Vittorio Veneto a Cislago: attorno alle 16 dell’altro giorno l’intervento di una pattuglia dei carabinieri della stazione locale, avvisati che c’era in corso una lite fra due persone.

carabinieri

Al loro arrivo i militari hanno trovato il ferito, che a quanto pare avrebbe affermato di essere stato colpito con una stampella, quella utilizzata dal suo “antagonista” per camminare. L’uomo – che ha riportato lesioni e contusioni varie – è stato quindi trasferito all’ospedale con una ambulanza dell’associazione Sos Uboldo. Sono adesso in corso gli accertamenti della Benemerita per chiarire tutti i risvolti della vicenda ed i motivi del litigio e se vi siano gli estremi per l’avvio di un’azione penale, comunque legata ad una eventuale querela della “parte lesa”, se vorrà presentarla. I tutori dell’ordine hanno già provveduto a raccogliere la testimonianza del ferito e la sua versione dei fatti.

(foto archivio)

28082014