Home Città Bagarre al supermercato: i racconti dei saronnesi

Bagarre al supermercato: i racconti dei saronnesi

30
1

31082014 aggressione super via primo maggio (1)SARONNO – Sono molti i saronnesi che domenica pomeriggio sono rimasti coinvolti nella bagarre tra stranieri, si ipotizza uno scontro tra egiziani e tunisini, iniziato in via Primo Maggio e conclusosi all’interno del supermercato dove uno straniero è rimasto ferito.

Non è mancato chi ha voluto esprire il proprio sgomento raccontando la propria disavventura sui social network. E’ il caso di una giovane mamma che si trovava al vicino fast food durante l’aggressione:”Ad un tratto una signora ha iniziato ad urlare alla direttrice di chiudere le porte perché dalle finestre vedeva il parcheggio del Carrefour e uomini con coltello in mano che uscivano dal supermercato !! Scene di panico. I miei bimbi impauriti. Abbiamo chiamato subito chiamato il 113 mentre la direttrice del negozio chiudeva tutto per la nostra sicurezza! Dalla finestra un ragazzo senza maglia e con il collo ed il dorso ferito si aggirava con i suoi amici”.

Non mancano commenti decisamente più forte di persone arrivate pochi minuti dopo l’accoltellamento: “É possibile che a Saronno non si possa nemmeno piú andare con tranquillitá a fare la spesa che rischi di prenderti una coltellata? Rissa tra egiziani e tunisini dentro al supermercato Carrefour.. Arrivavo 20 minuti prima e rischiavo pure di finirci in mezzo. Sconvolta e schifata dal paese in cui viviamo. Basta!”.

01092014

1 commento

  1. Anche al supermercato BILLA in centro spesso ci sono scene allucinanti e fastidiosissime con extracomunitari che non hanno abbastanza soldi per pagare o rubano o gridano!!

Comments are closed.