UBOLDO – Vittoria “inutile” per l’Uboldese nel girone 9 di Coppa Italia di Promozione: la formazione del presidente Emilio Legnani in casa ha battuto il Siziano, club del pavese. Positivo il debutto casalingo della squadra del tecnico Maestroni, che ha vinto in rimonta: al quindicesimo il gol degli ospiti, poi il monologo dell’Uboldese, con le reti del cannoniere ed esperto Faraci, una doppietta (alla mezz’ora ed al ventesimo della ripresa) e poi di De Boni a dieci minuti dalla fine. Successo che però non è sufficiente per centrare il passaggio del turno, in virtù dell’affermazione dei Frog Milano sulla compagine dell’Atletico San Giuliano per 1-0, quasi un “derby”. A passare il turno, unica promossa del raggruppamento, sono state proprio le “rane” milanesi.

uboldese-morazzone (12)

Per l’Uboldese una prova senz’altro confortante in vista dell’inizio del campionato: da valutare le potenzialità della squadra del basso varesotto, dopo la salvezza conquistata ai playout, contro il Morazzone (foto), al termine della scorsa stagione agonistica.

02092014