lara comiSARONNO – “Oggi per Saronno è un giorno speciale: il centro sociale Telos è stato sgomberato, finalmente è stata ripristinata la legalità.Sono sei anni che lotto contro l’occupazione abusiva di Telos, contro una prevaricazione che ha rappresentato un’offesa a tutti i saronnesi che rispettano le regole. Mi sono battuta e impegnata a lungo per questo, ma il positivo risultato di oggi non è una vittoria mia personale, è la meritata vittoria dei cittadini saronnesi. Ringrazio la proprietà degli spazi occupati, che si è messa a disposizione per arrivare a questa soluzione, e ringrazio le Forze dell’Ordine per un lavoro svolto con grande professionalità e senso di responsabilità. Saronno è una città che unisce storia, cultura e tradizione industriale, una città che deve brillare per i suoi monumenti, come il Santuario, e per le sue eccellenze produttive, come l’Amaretto di Saronno, non certo per l’abusivismo e per le occupazioni dei centri sociali. Per i giovani si mettano in atto politiche adeguate, si trovino spazi per i ragazzi affinché possano incontrarsi ed esprimere la loro creatività, ma nella legalità, nel rispetto delle regole. Saronno torni a vivere, si metta la parola fine alle occupazioni che portano con sé problemi gravi, degrado, insicurezza, episodi di violenza, e che hanno un costo elevato per la città sia in termini economici sia in termini di disagio sociale. Da oggi possiamo guardare avanti con più serenità. Sono felice per Saronno perché è stato raggiunto un traguardo che infonde fiducia e rafforza il senso di appartenenza e l’attaccamento alla nostra città.”
Così Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vicepresidente del Partito Popolare Europeo sullo sgombero del centro sociale Telos.

62 Commenti

  1. francamente non mi son mai reso conto della lunga durata della battaglia intrapresa da Lara Comi, nè, tanto meno, ne ho sentito parlare … non è per caso il classico salto sul predellino del treno che parte ? …

    • ul castigamatt autogoal . se c’è anteprima , come motivi l’esigenza di fare reiterate OCCUPAZIONI ABUSIVE ??

    • Concordo con quanto scrive Comi e Saronnese DOC

      “I telos sono chiaramente dalla parte dell’illegalità , hanno violato la proprietà di altri , rubato energia elettrica , sono stati trovati all’interno dell’edificio occupato arnesi da scasso , materiale rubato al comune , cartelli di segnalazione etcc.. etc..
      Chi difende i telos si schiera chiaramente dalla parte dell’illegalità , i telos non sono democratici , ma narchici , non rispettano le leggi e le regole sia che le faccia la sinistra sia che le faccia la destra”

    • Come mai ai proprietari dello stabile l’amministrazione non ha mai inviato diffida , come dovere,ad adempiere con necessari ed urgenti interventi manutentivi, onde scongiurare pericoli per la privata e pubblica incolumità.
      Se costoro non avessero provveduto se ne assumevano in toto la responsabilità .
      E nel frattempo sono trascorsi anni e anni …..

    • Anonimo è confuso : su altra pagina scrive :

      Anonimo
      10/09/2014 a 8:22 pm
      Il centro di Saronno assediato da un gruppo di delinquenti che la cosa poi carina che urlavano era “assassini” ai poliziotti …. Ma come cacchio e’ possibile permettere una cosa del genere ? Se in una qualunque altra città europea qualcuno si permettesse di fare una cosa del genere prenderebbe due belle randellate e un paio di calci nel sedere. Complimenti sig. Sindaco e complimenti anche al sig. Nigro. Fino quando si dovrà tollerare una cosa del genere ? Quale è il limite ? Se dovessero spaccare qualche vetrina o qualche auto si dirà che è stato in incidente ? E se dovesse succedere qualcosa di più grave e dovesse farsi male qualcuno ? La prima regola di una qualsiasi democrazia che funziona e’ rispettare le regole.

      https://ilsaronno.it/?p=42755

      • Guardi che “Anonimo” è chiunque commenti senza darsi un nome… pertanto è probabile che si siano decine di “Anonimo”

        • Nico ..pur nella’nonimato l’Anonimo si distigue.
          anonimo, ANONIMO a.no.ni.mo ….posso continuare …

  2. Comi per cortesia e serietà… Non si porenda meriti di Silighini. Doveva presentare denuncia ai privati come lui l’ha invitata a fare. Il resto è solo fumo. Grazie

    • Le affermazioni di Paolo O e di Silighini sono completamente difformi dalla realtà dei fatti.

      LA PROPRIETA’ AVEVA, DAL 2012, CHIESTO LO SGOMBERO DELLO STABILE

    • PAOLO O.

      La proprietà:”Abbiamo pronto il progetto per recuperare la struttura”
      SARONNO – “Nel corso degli anni abbiamo fatto diverse denunce ed ora ci hanno chiamato perché era il momento”. Sono le prime parole del responsabile dell’immobiliare Gb Saronno proprietario dello stabile occupato dai centri sociali tra via Milano e via Varese.
      “Ci hanno rubato l’acqua e si sono attaccati abusivamente alla luce – spiega – appena le forze dell’ordine ci hanno detto dello sgombero ci siamo resi disponibili. Abbiamo fatto un sopralluogo ed ora cercheremo di sigillare la struttura anche se dimensioni, 400 mq, lo rendono davvero complesso”. E il futuro? “Abbiamo un progetto per una zona artigianale e commerciale che crei anche nuovi passaggi tra via Varese e via Milano. Le idee mancano ma ci sono problemi legati all’altro pezzo di proprietà e alle variazioni al pgt”

  3. adesso che la comi ha ottenuto la realizzazione del suo sogno può p.f. andare all’europarlamento e restarci a fare il suo dovere e per cui è profumatamente pagata? evitando magari anche le sue continue comparsate in tv?

  4. la comi e silighini non hanno vinto nulla. si sono potuti allomntanare i telos solo perchè la proprietà lo ha richiesto. quindi abbssate le ali

  5. Che comiche. Silighini ( il suo ufficio.stampa _claque) che se le danno di santa ragione(verbalmente). ragazzi siete meglio di zelig!

    • Bendetto ul castigamat sei meglio di zelig : qui inveisce su altra pagina annuisce

      ..”i quei quattro ragazzi di telos che fanno sempre i rivoluzionari a iosa (ma alla domenica vanno a mangiare le lasagne a casa della mamma), sedicenti comitati senza casa, meno male che da oggi siamo senza quella loro cosa”

  6. Sarebbe utile anche una battaglia per le famiglie e la prevaricazione delle tasse…

  7. anni fa mi è stato richiesto il salvataggio di una azienda
    il primo problema verificato consisteva nel fatto che i 5 soci comunicavano tra loro SOLO per posta elettronica col risultato che ognuno, dopo aver mandato il messaggio, si riteneva “fuori” dal problema che nessuno poi risolveva …
    il sig. Dante, cho ho il piacere di NON conoscere, in modo non propriamente educato, fa capire di appartenere a quel tipo di persone che pensano che il problema, una volta segnalato, sia già risolto senza necessità di ulteriorre intervento
    spero che non diventi mai parte di un governo pubblico

  8. Bene, mi auguro lo stesso attivismo e la stessa copertura politica e la stessa mobilitazione della Polizia Repubblicana per una decisa azione MILITARE contro usurai, ndranghetisti, mafiosi, evasori fiscali, datori di lavoro in nero che allignano nel nostro territorio.
    Perché se ho paura non è per i ragazzi del telos, ho paura perché la MAFIA controlla il nostro territorio!

  9. Comi enuncia solo buoni propositi mai messi in pratica. Silighini invece fa fatti concreti.

  10. Vittoria de che? In un territorio, controllato da mafia e ndrangheta questa sarebbe una vittoria dei saronnesi? Onorevole Comi, mi faccia il piacere ….vittoria sarebbe la guardia di finanza che bussa alla porta dei nostri cittadini ” nullatenenti” con tre case e il suv.
    Vittoria sarebbe la guardia di finanza che morde il culo e sbatte in galera chi evade e porta il grano in svizzera, sgombrare 4 pirla sarebbe una vittoria? Onorevole ComI ( sic) lei ha un problema di priorità.

    • Fabrizio vittoria sarebbe che per problemi di legalità , come quanto sopra ci fossero più Comi in città e meno gente come te che gira la testa altrove .

      Per dar senso a quanto dici ” territorio, controllato da mafia e ndrangheta ….vittoria sarebbe la guardia di finanza che bussa alla porta dei nostri cittadini ” nullatenenti” con tre case e il suv.
      la guardia di finanza che morde il culo e sbatte in galera chi evade e porta il grano in svizzera…” Bene fai il tuo dovere di cittadino informato sui fatti e persone e rivolgiti a chi di competenza

      Altrimenti è ARIA FRITTA

    • Anonimo è uno dei grossi problemi di Saronno …forse che volervi e vuoi non vedere

    • per Anonimo quando si pone un problema ce n’è sempre un altro o molti altri : ottimo sistema per non affrontarne NESSUNO

  11. Sarei piuttosto curioso di sapere se per caso non e’ che l’onorevole Comi abbia avuto delle “soffiate” da parte della Questura per l’imminente sgombero del Telos…E se si (dato che sospettamente in piena estate, senza tralaltro aver avuto molto riscontro, si e’ gettata in una campagna-mediante twitter, emblematico!-pro sgombero) quali sono i rapporti informali che esistono tra gli organi preposti alla pubblica sicurezza e l’onorevole in questione. Chiedo trasparenza anzitutto, ben consapevole comunque che verra’ negato alcun contatto all’infuori dei cosiddetti canali istituzionali. Come mossa elettorale mi pare ben misera: e’ indegno che in un paese civile lo sgombero avvenga in ossequio al potente di turno. Lara non convince.

  12. FRANCESCO GIGLIOTTI :essere “piccolo” non è una scelta è una sfortuna

    SARONNO – Una lettera indirizzata alla casa saronnese dell’europarlamentare Lara Comi è stata intercettata all’ufficio centrale delle Poste a Milano…….
    https://ilsaronno.it/?p=30124

    • Finalmente abbiamo trovato Gigliotti che ripagherà i numerosissimi danni fatti da Telos .La ringrazio anticipatamente

  13. Numero uno: non capisco quale sia il nesso, mio caro “punto di vista”, tra le mie considerazioni sulla poca trasparenza dei rapporti tra la Comi e la Questura (che a mio avviso per ben poche nobili finalita’ di facilitazione della sua campagna elettorale era gia’ stata avvisata dalle cosidette alte sfere dello sgombero imminente) e questa fantomatica lettera di minacce con proiettili che l’onorevole avrebbe ricevuto
    Numero 2: se essere piccoli consisterebbe in una “sfortuna”, tutto il rispetto e la conseguente fascinazione la si deve per forza di cose al potente di turno? Cerchi di essere piu’ chiaro, non per niente si autonomina “punto di vista”…

    • FRANCESCO
      Che lei abbia difficoltà a capire il nesso è evidenteleggendo quanto scrive, che consideri poco trasparenti i rapporti fra Comi e la Questura li dimostri. In caso contrario auspico che i due chiamati in causa provvedano direttamente nelle sedi opportune .

      Conferma che chi non sta con la questura sta con qualcun altro: si faccia una seria riflessione

      Lei infanga persone e forze dell’ordine : se ne faccia carico o le manca il coraggio come sempre .Di “fantomatico” c’è molto, c’è tutto di suo

      Campagna elettorale Comi : pubblica
      84048 preferenze= ottantaquattromilaquarantotto preferenze !!!

  14. Mi permetto comunque rispettosamente di fare osservare che la notevole cassa di risonanza mediatica che e’ stata messa in moto per lo sgombero di uno stabile occupato, che altrimenti non avrebbe avuto utilizzo se non come colonia occasionale di roditori, e’ stata senz’altro spropositata: e chissa’ perche’ poi Lara Comi, ne tantomeno i giornali locali, si sono sentiti di porre l’accento e commentare e mettere in risalto i danni, in questo caso effettivi, della saronnese kaleidos,un’ apparentemente modesta società di car sharing che improvvisamente, nell’arco di sei anni, mette le mani sui più succosi appalti pubblici regionali e sbaraglia ogni concorrenza. Tutto grazie a un dettaglio: l’appartenenza dei manager Kaleidos, e dei funzionari regionali chiamati a indire i bandi di gara, alla Compagnia delle Opere, ovvero a Comunione e Liberazione, d’indirizzo politico non cosi lontano dal partito della celebre europarlamentare Saronnese. La notizia risale al 7 febbraio dell’anno scorso: forse molti di voi non ne erano nemmeno a conoscenza. Meditate.

    • Anche in questo post FRANCESCO, incolpa una certa società Kaleido …di…..

      Se ha queste sicurezze.. si rivolga direttamente alla questura ( forse,come leggo sopra, non è nelle sue grazie?) e faccia il suo dovere di cittadino !!!!

      • Quoto quanto scritto da Kat:l’oro buono non prende macchia.

        Colgo occasione per congratularmi con On Comi per recentissima nomina a Vicepresidente sport UE

      • KAT sono del tuo parere : c’è una “poesia” che calza a pennello

        “La gente falsa non parla, insinua.
        Non conversa, spettegola.
        Non elogia, adula.
        Non desidera, brama.
        Non chiede, esige.
        Non sorride, mostra i denti.

        La gente falsa è povera di spirito, poiché non cammina, striscia nella vita, sabotando la felicità altrui.

        La gente falsa ignora la bellezza e la nobiltà d’animo perché non ama, e così finisce per non vivere, esiste appena…”

      • “L’invidia è la religione dei mediocri.
        Li consola, risponde alle inquietudini che li divorano e, in ultima istanza, imputridisce le loro anime e consente di giustificare la loro grettezza e la loro avidità fino a credere che siano virtù … attraversano la vita senza lasciare altra traccia se non i loro sleali tentativi di sminuire gli altri e di escludere, e se possibile distruggere, chi, per il semplice fatto di esistere e di essere ciò che è, mette in risalto la loro povertà di spirito, di mente e di fegato.”
        Da Carlos Ruiz Zafón, Il gioco dell’angelo,

  15. Kat e’ talmente limpido e trasparente che, in conseguenza di cio’, non firma ne’ con nome ne’ con cognome!
    Comunque, caro mio anonimo(kat),non sono io che devo dimostrare che sono poco trasparenti ma loro, semmai, che non lo sono (in riferimento a Comi e Questura). Come cittadino residente di Saronno ho difatti tutto il diritto, se e quando me ne venisse il dubbio, di chiedere trasparenza a chi agisce anche in mio nome: e’ questo il mio dovero di “cittadino”, e prima ancora di uomo. Le poesie e le citazioni lasciatele alle cene con gli amici: la nobilta’ d’animo poi mi pare comunque un concetto troppo elevato in riferimento ai protagonisti della vicenda.

    • @gigliotti
      Kat ti ha dato un’ottima indicazione anche in merito alle accuse rivolte alla società Kaleido …di…..
      Se hai tali certezze attivati, da buon cittadino quale dici d’essere e rivolgiti direttamente e in fretta .a chi di comptenza .
      Le parole hanno senso se sostenute dai fatti

    • Gigliotti è talmente limpido e trasparente che non ha neppure il coraggio di rivolgersi rettamente afgli interessanti anche e non solo con riuchesta Formale … ma predilige il “profilo velato ” e senza sostanza nè riferimenti chiari e precisi ….

      forza eroe …

  16. Se l’atto dello sgombero è puramente giudiziario, a che pro esponenti politici dell’una e dell’altra fazione si sono presi a pallate per anni sulle responsabilità politiche dell’occupazione del Telos? delle due l’una: o parlavano di niente o l’esercizio della pubblica sicurezza risente pesantemente del clima politico che si crea attorno ad un fatto di ordine pubblico.

  17. Bravissima On Comi

    Lo sgombero è giusto e doveroso : chi critica coloro che hanno fortemente sostenuto tale azione è PALESEMNTE a favore dell’illegalità .

    E’ contro quanto recita sia il codice civile sia il codice penale nel quale sono ipotizzabili reati quali l’ invasione d’edificio, contro il patrimonio,il danneggiamento,il furto,la violazione di domicilio .

    Essere contro tali disposizioni di legge significa non essere dei cittadini “sani”

  18. TUTTI I PARTITI D’ACCORDO CON LO SGOMBERO :

    FI-PD.SAC-FDL-LN-M5S

    Sgombero, Comi:”È una vittoria dei saronnesi”

    Porro: “Sgombero chiesto dalla proprietà.Come è giusto che fosse”

    Sgombero, Sac: “Sgombero doveroso ma ora si dare spazio ai giovani nella legalità”

    Sgombero, Lega Nord: “Vogliamo conoscere le motivazioni”

    Sgombero, Pd: “Una situazione anomala è stata sanata”

    Sgombero, FdI: “Sì alla concessione di uno spazio autogestito nella legalità” s

    Sgombero M5S ““Chiediamo il ripristino della legalità ed il rispetto per le regole

Comments are closed.