CARONNO PERTUSELLA – Seconda partita di campionato della stagione e primo match interno per la Caronnese di mister Marco Zaffaroni. Di fronte l’ostico Vado.

caronnese corno

Apre le danze la formazione di casa con Giudici che scende in fascia in velocità e crossa al centro per Baldan che aggancia al volo e manda oltre la traversa. Al 2′ arriva subito il vantaggio della Caronnese: Guidetti di testa imbecca Corno che palla al piede si accentra e sul portiere in uscita e con in pallonetto beffa la difesa ospite: 1-0. La partita s’infiamma e il Vado al 4′ pareggia subito i conti: Molinari su calcio d’angolo di Sancinito gonfia la rete con un gran colpo di testa: 1-1. Al 16′ un’indecisione difensiva del Vado si trasforma in opportunità per i rossoblu ma ne’ Giudici prima ne’ Moretti poi ne approfittano a dovere sottoporta. Al 22′ Manta in velocità impegna il portiere avversario alla parata a terra. Al 33′ Moretti calcia da 25 metri un’europunizione imprendibile che colpisce in pieno il palo. Sul finale della prima frazione di gioco da segnalare un tiro di Guidetti dalla lunga distanza parato senza problemi da Lucia.

Inizia la ripresa. Nel primo quarto d’ora le squadre non spingono e si studiano in campo senza colpo ferire. Al 16′ Giudici costringe Lucia alla parata sulla linea. Cambio di fronte e risponde Gagna’ dalla tre quarti con un rasoterra a lato. Al 22′ c’è una bella azione del neo entrato Barzotti che libera Moretti al tiro ma la palla scivola a fil di palo. Al 25′ i rossoblu tornano in vantaggio: Sansonetti crossa per Barzotti che insacca di prepotenza: 2-1. Al 29′ un tiro di Moretti obbliga l’estremo difensore avversario alla messa in angolo sopra la traversa. Al 36′ c’è ancora tempo per un buon rasoterra di Moretti che termina a fil di palo. Al 44′ in contropiede il Vado riporta il risultato in parità grazie all’esperto Mair che realizza sul filo del fuorigioco e tra le proteste locali (il guardalinee aveva in realtà per tempo segnalato l’offside): 2-2. In pieno recupero Moretti sfiora la traversa dopo uno scambio con Guidetti ma il risultato non cambia e i rossblu si devono accontentare del punto casalingo.

Fabrizio Volontè

Caronnese-Pro Sesto 2-2
CARONNESE (4-4-2): Del Frate, Manta, Testini, Baldan, De Spa, Rudi, Sansonetti (28′ st Martino), Guidetti, Moretti, Corno (20′ st Barzotti), Giudici L. (39′ st Galli),.A disposizione: Mercuri, Giudici A., Caverzasi, Trionfo, Sposito, Niesi. All. Zaffaroni.
VADO (4-4-2): Lucia, Fabris, Puddu, Sancinito, Molinari, De Benedetti, Siciliano (7′ st Kean Dossè), Chiarabini, Mura (30′ st Sassari), Mair, Gagnà (20′ st Canu). A disposizione: Zuccheri, Mora, Bianchi, Palvarini, Labate, Sbravati. All. Buttu.
Arbitro: Nube di Mestre (Massimino di Cuneo e Giglia di Asti).
Marcatori: 2′ pt Corno (C), 4′ pt Molinari (V), 25′ st Barzotti (C), 45′ st Mair (V).

13092014

1 commento

Comments are closed.