silighini al cimiteroSARONNO – Un consiglio comunale urgente affinchè le istituzioni possano dare una risposta unanime alle occupazioni e alle azioni degli anarchici del centro sociale Telos. E’ la proposta lanciata da Luciano Silighini Garagnani leader della lista civica “Saronno 2015”.

Ecco il testo della nota in cui lancia il suo appello

“Terza occupazione nel giro di poche ore. Dopo il Matteotti con via Rosselli e Don Minzoni ora anche nei pressi del liceo Grassi in via Isonzo. I membri della sinistra estrema e gli anarchici del Telos alzano la voce visto che nessuno ha vietato loro il corteo di sabato 27 dove verranno lesi i muri e i marciapiedi cittadini, danneggiati alcuni impianti e creato disturbo a un tranquillo sabato destinato alle famiglie. Questo il menù di ogni loro uscita. Loro si sentono padroni e la giunta Pd glielo permette come la stessa opposizione più che fare comunicati nulla fa in consiglio comunale. Si chieda con urgenza un consiglio comunale per domani sera venerdì e si ponga fine con voce unanime delle istituzioni a questa viltà. Chi non farà fatti concreti anche questa volta,per me ha pari dignità di quei personaggi che in queste ore stanno platealmente commettendo atti criminali e che sabato ostenteranno il loro potere”.

25092014

6 Commenti

  1. Hanno preso di mira Saronno terreno fertile per loro in pochi sono fi saronno , s quanto pare sono di moda questi giochi. E le forze dell’ordine devono tenere a bada questa gente nel mentre altra malavita delinque liberamente.

  2. Pagoletasse sei il migliore.
    Silighini quando sarà eletto sindaco ti nominerà assessore alla sicurezza!

  3. Straordinario Luciano Francesco Silighini Garagnani Lambertini, in una foto col megafono ai forconi, in una con abito da sera alla cena dei cavalieri di Malta e in una altra ancora con le fiamme in mano alla fiaccolata… Spettacolo. Con lui sindaco non ci si annoia mai.

  4. ma sbaglio o due settimane fa Sivincini esultava perché aveva battuto gli anarchici? Ora, invece, chiede un consiglio comunale… stai a vedere che in realtà non li ha mai battuti!! Sempre e comunque Sinducini sindaco!!!!

  5. Silighini è fortunato: se a Saronno non ci fosse il Telos non avrebbe argomenti e spunti per la sua campagna elettorale.

Comments are closed.