SARONNO – Saronno 2015, ora lista civica ha fatto il bis:”Come l’anno scorso abbiamo depositato un mazzo di fiori al monumento saronnese a Salvo D’Acquisto nel parco comunale cittadino omonimo. Il beato Salvo D’Acquisto è un eroe morto al grido “W l’Italia” e che oggi viene ignorato da quei personaggi che con la scusante di ricordare il 25 aprile politicizzano quella data per i loro biechi interessi di partito e dai quali prendiamo le distanze con la massima decisione”, si legge in una nota della lista civica saronnese.

Il cui punto di vista è riassuno nel comunicato:

D’Acquisto perì per mano tedesca addossandosi colpe non sue, e salvando così la vita a venti innocenti. Preghiamo Dio e le anime di santi come Salvo D’Acquisto, affinchè un giorno le giovani generazioni possano avere un quadro storico reale di quei fatti che hanno segnato il 25 aprile 1945 come l’inizio dello stato di cose nel quale viviamo oggi.

25092014

6 Commenti

  1. non sà più come fare per mettersi in mostra. ma lo deve capire che nessuno se lo fila

  2. Dimenticato? Mi risulta che la sfilata del 25 aprile prevede una commemorazione davanti al suo monumento

  3. Confermo.
    Depongono una corona al monumento di Salo D’Acquisto, poi si recano al monumento ai Fratelli Govoni.

Comments are closed.