SARONNO – Parcometri e bancomat resi inutilizzabili e decine di vetrine di banche, comproro ed agenzie di lavoro interinale ricoperte di scritte: è questa la scia di danni che si è lasciato alle spalle il corteo per lo sgombero del centro sociale Telos che si è tenuto ieri pomeriggio lungo un percorso di quasi 4 chilometri intorno alla zona a traffico limitato.

Sette parcometri sono stati messi completamente fuori uso annerendo lo schermo, coprendo di vernice i pannelli solari che li riforniscono di energia e riempiendo di schiuma indurente le fessure per le monete. Sono stati danneggiati i dispositivi, tutti di proprietà della Saronno servizi, di via San Giuseppe, via Verdi, via Volta, in piazza Unità d’Italia, via Legnani, via Pellico e via Manzoni.

Gli autori del raid hanno danneggiato, provocato danni per migliaia di euro, almeno cinque sportelli bancomat. Si va da quello della Deutsche Bank di via Verdi a quello di Banca Sella in via Manzoni dal vicino Postamat senza dimenticare l’automatico della Carige di viale Rimembranze.

Tutti gli istituti di credito incontrati lungo il percorso sono stati ricoperti di scritte: sulle vetrine sono stati realizzati dei grafiti, con spray nero, rosso e fucsia, con frasi come “il denaro rende schiavi”, “No tav liberi”, “Fuoco alle banche”, “Brucerà”, “Morte al capitale”, “Svaligiami” e “Rapinami”. Tra le vetrine ricoperte di scritte oltre a quelle degli istituti di credito, come il Banco di Desio di viale Rimembranze quelli per la concessioni di prestiti come la Compass in via Caduti Liberazione, i comproro come quelli in via Roma e in via San Giuseppe ed anche le agenzie di lavoro interinale come quelle in via Marconi, Caduti della liberazione e viale Rimembranze.

parcometri danneggiati

bancomat danneggiati

scritte sulle banche

28092014

43 Commenti

  1. Indovina un po’ chi pagherà i danni?
    Cittadini unitevi alla cacciata dei Telos da Saronno!

  2. è adesso chi paga per tutto questo???
    Ma noi cittadini o meglio come ci definiscono quelli del Telos (tratto dal loro manifesto che ho cercato di interpretare) :
    quelli che vivono nella nube tossica dei bassifondi della metropoli, quelli che praticano la ri-produzione collettiva del conflitto, gli addomesticati che lavorano e si recano anche con una certa ripetitività a lavorare che hanno senso civico e consumano.
    Noi pagheremo, noi comuni cittadini noi CO….NI!

  3. sembrava impossibile che potessero fare un corteo senza fare danni. Altro che difendere questi poveracci, frustrati e piagnoni. Farei pagare i danni ( piú le spese per le FdO) a loro ed ai cento firmatari.

  4. che dire. conigli da soli bestie in gruppo. incapaci di dialogare e bravi solo a fare ennesimi danni i cui costi dovranno essere sostenuti ancora dai cittadini onesti e lavoratori.

  5. Complimenti!!! Ora devo stare anche attento a come commento altrimenti “giustamente ” mi censurano . Questo e il risultato finale e mi chiedo che cosa hanno ottenuto? Perché non andavano a Milano o Varese negli uffici dell’aler a discutere? Perche non manifestano a Milano?
    Caro sindaco si dimetta e lascia il posto al prefetto.

    • NBon è la politica Telos sedersia tavolino…: esistono solo se rompono, occupano …

  6. È una vergogna…… Sotto ricatto da quattro figli di papà altro che ideali…. È questo è andare contro il degrado? Il degrado lo fate fate distruggendo le cose della comunità.. Organizziamo una manifestazione dei cittadini contro i telos e facciamo capire che non abbiamo bisogno che si disturbino per i nostri diritti

  7. La situazione è sfuggita di mano….ci vorrebbe il commissariamento dell’amministrazione.

  8. c’era uno schieramento delle forze dell’ordine…a dir poco impressionante e..nessuno ha visto mentre lo facevano?…nessuno glielo ha impedito?..nessuno li ha fotografati per identificarli??…ebbeh certo..mica era lo stadio! e adesso paghiamo! e non è la prima volta!…bastava prevederlo..ma sarebbe stato troppo furbo farlo!

  9. visto che si hanno cento nomi di persone che difendono questi facinorosi basta far pagare a loro i danni che hanno provocato

  10. … Ora chi paga..? Nessuno perché soldi non ce n’è piú e Luciano se ne frega. Risultato? Continuano a vivere nel degrado. Mi permetto di dare un consiglio al nostro amato sindaco : visto che ci tieni tanto alla città metropolitana (e questo é solo l’antipasto) in fatto di graffiti,manifestazioni,occupazioni illegali, centri sociali, non li batte nessuno.. Ma perché non ci vai a vivere? Sei contento tu e siamo contenti noi…

  11. Come mai non vedo commenti di chi, prima del corteo, difendeva questi esseri inutili? Non riesco a chiamarle persone, sarebbe un complimento!

  12. Come volevasi dimostrare Telos ha danneggiato solo i cittadini.
    Mi spiace ma io un soldo in più per sistemare i danni sulle tasse comunali già altissime non lo sgancio.
    Fate pagare i 100 che li difendono tanto per cominciare.
    Comunque qui la cosa si fa seria, ci vuole qualcuno davvero con il pugno di ferro altrimenti vedrete che non sarà l’ultima volta. Poi dicono di stare calmo.

  13. Dopo tutti i danni che hanno causato qualcuno li difende ancora ? Banda di ragazzini viziati e nulla più

  14. Sia le banche che i comproro, così come la SaronnoServizi, appartengono a privati che vi rubano un sacco di soldi tutti i giorni grazie ai sotterfugi della vostra tanto amata legalità. Dunque i danni li dovranno ripagare loro, a voi “onesti cittadini” non verrà scucito un euro.

  15. Ma possibile che Carabinieri e Questura non abbiano i nominativi dei capi gruppo che tirano le fila di tutto e non ci si può rivalere penalmente e civilmente su di loro in quanto responsabili dell’organizzazione della manifestazione NON Autorizzata fra le altre cose?

  16. Partire identificando i responsabili no eh? Iniziamo a identificare tutti quelli che scrivono sul gruppo Faceook Telos e che si vantano dei danneggiamenti: non è per nulla complicato se si iniziasse ad andare seriamente per via penale.

  17. Cari concittadini, e’ Ora d Agire sul serio!!!! I 100 firmatari della lettera assieme ai loro amici d Telos ripuliscano la citta’ e se cio’ nn so verificasse intervenga il Sindaco!!!

    • Europarlamentare? E la grammatica?
      Se ha bisogno di ripetizioni venga da me, le potrebbero essere utili. Nel mestiere che fa lei, conoscere la lingua italiana dovrebbe essere la base. Dovrebbe, appunto.

      • Posto che il messaggio sia stato effettivamente scritto dalla Comi e non da altri, gli errori sono tipici di un correttore di un dispositivo mobile. Vista la situazione e il contesto, non penso che la grammatica sia esattamente il punto su cui focalizzarci.
        (e giusto per precisare, visto il “lavoro” che fa la Comi, credo che per lei sia molto più importante la lingua inglese)

    • Manica di incivili …. le banche lo sapete che pagano lo 0,50 % di interessi sui loro debiti e se voi chiedete un debito vi chiedono il almeno il 7 % d’interesse..(senondipiù)..
      Manica d’incivili ripulite i muri e le vetrine delle banche prima che ci chiedano il 20 % !!!!
      Basta con il buonismo verso gli incivili !!
      Una banca in più e un incivile in meno , ecco cosa ci vuole !!

  18. Mi associo alle rimostranze che sto leggendo,in quanto, pur non essendo un anti-Telos, deploro e rinnego le forme di vandalismo che, a quanto pare, sono state messe in atto ieri.
    Una cosa è dimostrare in piazza, fare cortei, dire la propria, imbrattare e rompere non c’entrano con la protesta.

  19. Scusate, ma non ho capito…ma questa gente ha potuto fare tutto questo senza nessun controllo da parte delle forze dell’ordine? Due settimane fa, dopo lo sgombero in via Milano, c’erano diverse macchine e blindati della polizia e carabinieri….questa volta? Sono delusa, molto delusa. Saronno si sta trasformando in Bronx?

    • questa volta c’era anche un elicottero della Polizia che ha sorvolato Saronno durante la manifestazione…. purtroppo non è stato sufficiente

      • il problema è che in una manifestazione di questo tipo per impedire danneggiamenti le FdO dovrebbero arrivare al contatto fisico con i manifestanti, con tutto quello che potrebbe comportare … sai com’è, siamo in Italia !

  20. Visto che hanno imbrattato banche dotate di videocamere non sarà difficile risalire a questa banda di incivili . Essendo poco intelligenti , visto le cose che fanno, dubito che si siano coperti con un passamontagna . Cosa altro devono fare affinché qualcuno possa intervenire

    • visto che ci sono nomi e cognomi di questi “liberi e pensanti ” sarebbe carino che ora mettessero mano al portafoglio per risarcire chi ha subito danni dai loro protetti

  21. Trovo il tutto abberrante….daltro canto cosa pretendiamo??? Non abbiamo una classe politica competente xchè siamo noi cittadini incompetenti….l’escalation di inciviltà di questi ultimi anni è disarmante….soluzioni ???
    MANO DURA….MOOOOLTO DURA…..

  22. E siamo sempre noi contribuenti che paghiamo le spese per l’elicottero delle forze dell’ordine, che ha volato per ore sopra la città per sorvegliare la manifestazione!

  23. È anche vero che se nessuno si sveglia continueremo ad essere inutili. Non si può andare avanti così,Italia,lo zimbello d Europa la gente non si sveglierà mai,è contenta nella sua tristezza

Comments are closed.