corno50CARONNO PERTUSELLA – Terza uscita casalinga per la Caronnese di Mister Zaffaroni impegnata questa domenica contro il blasonato Vallee d’Aoste.

Il match si svolge davanti ad un folto pubblico su un campo di gioco eccellente. I primi minuti servono alle due squadre per studiarsi in campo e prenderne le misure. Sono i padroni di casa ad aprire ufficialmente le danze al 4′ con un rasoterra dalla corta distanza di Lanini respinto dal numero uno avversario Vezzani. Tre minuti più tardi da 25 metri Moretti scalda le mani a Vezzani che para con tranquillità. Il tempo passa con continui batti e ribatti da un’area all’altra senza colpo ferire con una Caronnese che però si dimostra più costruttiva della sua avversaria. Al 36′, su cross di Lanini, tocca a Moretti di testa rendersi pericoloso da buona posizione. Il primo tempo termina ad occhiali, senza infamia e senza lode.

Inizia la ripresa. All’8′ Luca Giudici dal limite calcia un tiro rasoterra che impegna Vezzani alla respinta in tuffo. Due minuti dopo Moretti da buona posizione realizza un perfetto assist per Giudici che sfiora la traversa con un violento tiro. All’11’ Barzotti in velocità costringe il numero uno al miracolo con un preciso tiro dalla corta distanza. Al quarto d’ora Manta, servito da Moretti, calcia sfiorando la traversa. Al 20′ Corno, appena entrato in campo, da posizione centrale in semirovesciata impegna l’estremo difensore alla respinta. È’ sempre Vezzani protagonista un minuto dopo quando respinge istintivamente un forte tiro al volo di Barzotti. Il secondo tempo e’ decisamente di marca rossoblu. Al 27′ ancora Corno sguscia tra la difesa su passaggio di Tanas e ancora una volta Vezzosi sventa l’occasione gol. Al 30′ arriva il gol dei padroni di casa: tocca a Tanas sottoporta ed in mischia agganciare un preciso assist di Giudici e gonfiare la rete: 1-0. I rossoblu raddoppiano al 32′ con Corno che pesca a dovere ed insacca uno splendido cross di Tanas: 2-0. Da segnalare l’ultima occasione sempre per i padroni di casa: al 41′ Guidetti dal limite dell’area calcia ottimamente e il buon Vezzosi con un gran colpo di reni respinge appena sopra la traversa.
Fabrizio Volontè

CARONNESE – VALLEE D’AOSTE 2-0 (0-0)

CARONNESE: Mercuri, Manta, Lanini, Galli (1′ s.t. Baldan), De Spa, Caverzasi, Tanas, Guidetti, Moretti (18′ s.t. Corno), Barzotti (41′ s.t. Martino), Giudici L. A disposizione: Del Frate, Testini, Giudici A., Niesi, Oddo, Di Martino. All. Zaffaroni

VALLEE D’AOSTE: Vezzani, Del Duca, Bonomo (18′ s.t. Trimarco), Galli, Nazari, Raimondo, Noro (41′ s.t. Balbis), Roncari, Broso, Furfaro (10′ s.t. Boussik), Jeantet. A disposizione: Passino, Ottaviani, Abrefah, Grenier, Longo, Molino. All. Giampaolo

Arbitro: Campagnolo (Bassano del Grappa)

Marcatori: s.t.: 30′ Tanas (C), 32′ Corno (C)