SARONNO – Nella quarta giornata del campionato di Terza categoria tiene banco la vittoria della Pro Juventute Uboldo che si conferma capolista, ed il largo successo dell’Amor sportiva sul Sant’Ilario. Per la Salus Gerenzano un pari a reti inviolate contro una Victor Rho sulla carta abbordabile: risultato deludente per la compagine gerenzanese. Mentre il Matteotti Saronno ha strappato nel finale, con una rete di Isgrò, un buon 1-1 sul campo del Terrazzano, pareggiando il gol subito nel primo tempo. Per la truppa del presidente Raffaele De Vincentis è il primo risultato utile, tolta la vittoria della prima giornata contro il Rescalda, poi trasformata in sconfitta a tavolino dal giudice sportivo per avere inavvertitamente fatto giocare uno squalificato.

28092014 projuventute - osaf (4)

Al comando rimane la Pro Juventute in coabitazione con il Rescalda, che ha travolto il malcapitato Don Bosco Arese.

Risultati: Amor sportiva-Sant’Ilario 5-1, Osl Garbagnate-Speranza Primule 1-2, Giosport-Oratorio Lainate 3-0, Nerviano-Rescaldinese 0-1, Pro Juventute-Osaf 1-0, Rescalda-Don Bosco 5-1, Salus Gerenzano-Victor Rho 0-0, Terrazzano-Matteotti Saronno 1-1.

Classifica: Rescalda e Pro Juventute 12 punti, Amor sportiva 10, Speranza Primule e Rescaldinese 9, Terrazzano 7, Osl Garbagnate (fuori classifica) e Nerviano 6, Salus Gerenzano e Osaf 4, Sant’Ilario, Giosport e Don Bosco Arese 3, Victor Rho e Matteotti Saronno 1, Oratorio Lainate 0.

29092014