polizia locale saronno via padre monti (1)SARONNO – E’ stato denunciato a piede libero il paninaro “pescato” alla guida del suo mezzo per preparare e vendere panini senza la giusta patente. Il controllo è stato realizzato dalla polizia locale venerdì sera ed oggi tutti i documenti della vicenda sono al vaglio della procura di Busto Arsizio.

Ma torniamo a venerdì sera quando, alle 21, l’uomo è incappato in una pattuglia della polizia locale che stava facendo un controllo alle porte della città. I vigili hanno chiesto al conducente del mezzo usato per preparare e vendere panini di esibire la patente e il libretto. I documenti del veicolo erano perfettamente a norma ma non il permesso di guida del paninaro. L’uomo, un 40enne di Rovello Porro, infatti aveva conseguito la patente B mentre per guidare il veicolo serviva la C. Così è scattata la denuncia penale e il fermo del veicolo per 30 giorni. Inizialmente l’uomo ha finto indifferenza ma ben presto ha ammesso le proprie mancanze.

07102014