carabinieri auto (3)SARONNO – Centrato in pieno volto da un pugno, è finita al pronto soccorso dell’ospedale di Tradate la nottata di un carabinieri della Compagnia di Saronno: a malmenarlo un automobilista di 34 anni, tradatese. Nel suo paese di residenza l’uomo, volto già noto, poco dopo le 20 era rimasto coinvolto in un incidente stradale alla guida del proprio veicolo, non si era fermato ed anzi si era dileguato. La sua vettura era stata intercettata da una delle pattuglie avviate in zona. In caserma il conducente è stato sottoposto all’etilometro e quando ha scoperto che aveva superato i limiti di legge e che la patente sarebbe stata ritirata, ha dato in escandescenze, danneggiando alcuni arredi e poi colpendo uno dei militari presenti, che ha riportaot un occhio nero ed una frattura facciale.

E così oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, l’uomo è stato chiamato a rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.

(foto archivio)

07102014

4 Commenti

  1. E vorrei ben vedere che non gliel’avessero tolta. Il problema è che poi c’è in giro gente che se ne frega e guida lo stesso, magari ubriaco come il soggetto in questione.

    Solidarietà al Carabiniere colpito e mi auguro conseguenze penali per colui che l’ha aggredito, da sommarsi alla fuga dopo l’incidente.

  2. mò arriverà qualche avvocato che tirerà fuori qualche cavillo e magari dirà che i cattivi CC lo hanno malmenato ed ha dovuto difendersi.

  3. Auguri di pronta guarigione al Carabiniere. Anche io mi auguro che questo mascalzone venga punito severamente!

Comments are closed.