06102014 calendario parco silighini (1)SARONNO – Dopo la dura presa di posizione di 4 consiglieri del Pd contro la realizzazione del calendario sexy nel parco Lura arriva la replica di Luciano Silighini che ne ha curato la produzione.

Rispondo ai signori del PD che hanno tolto parte del loro tempo dedicandosi a mandare un comunicato per esprimere la loro opinione circa la realizzazione di un calendario benefico da me prodotto utilizzando la location del Parco del Lura.
I Simone Galli,Giorgio Pozzi, Nicola Gilardoni,Massimo Caimi, consiglieri comunali del PD si sono eretti a paladini dei diritti delle donne e degli Scuot dicendo che io sfrutto l’immagine femminile e ignoro cosa sia lo Scoutismo.
I  consiglieri devono imparare a informarsi prima di mandare comunicati e scoprirebbero tante cose utili alla loro esistenza visto che amano parlare di me.
Innanzi tutto se necessitano di lezioni sullo scoutismo gliele posso dare io, essendo entrato nel gruppo Agesci Genova 56 nel lontano 1984, a 8 anni e ho seguito tutte le tappe da “Lupetto”, “Scout”, membro del “Noviziato”, “Clan” e ho continuato come Capo Scout fino al 2000. Ben 16 anni vestendo la divisa del gruppo fondato da Baden Powell e proprio sulla sua figura ho perfino fatto la “tesina” quando presi il mio secondo diploma di maturità.
Essendo io un professionista nel mondo dello spettacolo da oltre 21 anni, amo cercare di utilizzare il mio lavoro unendovi la beneficenza. Infatti per circa 6 anni ho curato la direzione artistica del programma Natalizio di Raidue raccogliendo fondi destinati agli ospedali dei bambini malati di cancro e pensate un po’, le vallette comparivano in costume da bagno adattato al Natale su indicazione stessa di molti esponenti televisivi ben lontani dalla mia appartenenza politica.

Dal 1993 ad oggi,ogni anno organizzo un torneo di calcio i cui fondi vengono destinati all’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro e da circa 4 anni creo un calendario benefico con una modella che indossa abiti, costumi o intimi forniti da varie ditte comprese quelle di un noto marchio nazionale il cui presidente ha espresso apprezzamenti politici per la sinistra.

Quest’anno ho voluto cercare di unire la beneficenza alla promozione della città dove vivo e ho deciso di creare un calendario che valorizzasse la bellezza del Parco del Lura promuovendola come location per alcune produzioni pubblicitarie,televisive e cinematografiche e contemporaneamente raccogliere fondi per l’Assessorato ai servizi sociali del Comune di Saronno che tra l’altro amministra il Pd. Richiesta e avviso protocollato in Comune.

Ho chiesto al caro amico Alberto Paleardi dell’Ente Parco una consulenza sulle location, gli ho spiegato il progetto e lo abbiamo realizzato.

I signori del PD come ho già detto devono informarsi e scoprirebbero che le foto pubblicate dalla stampa non sono quelle del calendario, ma sono tratte da un backstage realizzato da un fotografo presente che ha colto vari attimi dei momenti di pausa dal lavoro e tra questi scatti ha colto anche un istante nel quale la modella, per non sporcarsi i piedi del fango che si era accumulato nelle varie fosse ancora presenti ha messo i suoi piedi nudi sul centro del monumento Agesci e li ha infilato i tacchi.

I signori del PD se evitassero di strumentalizzare questo prodotto costato zero al Comune, ma che al contrario porterà vantaggi sia economici che di immagine,scoprirebbero che tra i 12 scatti scelti e pianificati in pre produzioni e layout non è previsto o contemplato nessuno scatto intorno al monumento dell’Agesci,associazione della quale ripeto ho fatto parte per quasi 20 anni.

Invito nuovamente i signori del PD a utilizzare il loro tempo e le loro funzioni in modo più utile alla città come cerco di fare io nonostante non sia ancora in consiglio comunale. Se hanno ulteriore bisogno di chiarimenti o materiale per cercare di fare al meglio il loro lavoro mi contattino pure.

10102014

10 Commenti

  1. Grande Siligo! Pure lo scout!!Ma quante altre belle sorpresine estrarrai dal tuo cilindro…..Chirichetto?Volontario CRI?Donatore di sangue?club degli scacchi?Vogliamo sapere tutto….

  2. Prima di parlare infornatevi!1!! Silighini è stato persini a un passo da diventare Gran Mogol delle Giovani Marmotte: i monumenti li aveva quasi per se!!! Informatevi!

  3. ci mancava questa notizia sul suo essere stato scout. ma è proprio come il suo amico silvio. ha fatto proprio tutto nella vita, chissà quante novità ci riserverà in seguito

  4. manca solo che diventi donatore vivente di organi; ma una laurea in legge o in economia, un curriculum amministrativo, insomma qualche cosa di serio, no? e come si concilia il voto di castità coniugale (perchè solo coniugale?), con i calendari squallido-osè da camionisti, con tutto il rispetto per una categoria di lavoratori che quando torna dalla famiglia non ha certo il tempo da perdere che ha il ducaconte, marchese, scout, sedicente cavaliere di Malta, principe, regista di fama interplanetaria, intimo di Robin Williams, spesso a cena con Cary Grant e Azzurrina, fondatore di associazioni religiose già esistenti da tempo, templare, ecc. ecc. ecc.? Ma basta! Un po’ di buon gusto, senso del ridicolo e autocritica

  5. i quattro dello scouts pride hanno fatto un clamoroso autogol – niente di male, basta riderci sopra

Comments are closed.