polizia locale saronno via volonterio (1)SARONNO – Dura presa di posizione di Saronno al centro sullo sciopero annunciato dalla polizia locale per domenica 26 ottobre in seguito alla vicenda della previdenza integrativa che vede gli agenti impegnati in un braccio di ferro con l’Amministrazione ormai da due anni e che ha portato gli agenti ad attuare un blocco degli straordinario in corso da oltre due settimane. 
“Da qualche tempo gli Agenti della polizia locale hanno sospeso il progetto sicurezza che serve anche a finanziare gli straordinari programmati (ad esempio ciò inficia l’efficacia della pulizia delle strade, mancando chi multa le auto in sosta la spazzatrice passa solo al centro della carreggiata e non ai bordi dove si ammassa lo sporco, come l’allungamento dell’orario domenicale e altro). Ma perchè? Le ragioni starebbero nella mancanza da parte della giunta di centrosinistra che non si rivelerebbe in grado di mantenere nemmeno disposizioni amministrative da lei approvate.
In considerazione che il lavoro per strada espone gli agenti a rischi, nel 2012 è stato raggiunto, a scopo di tutela, un accordo con l’amministrazione sulla previdenza integrativa: ogni anno ad ogni agente sarebbe stato assegnato, come corrispettivo per previdenza complementare, un ammontare calcolato sugli introiti derivanti dalle multe (dunque soldi che sarebbero maturati come pensione integrativa: non vanno ‘in tasca’ oggi).
Ora, quindi a più di due anni dal 2012, sono stati erogati contributi solo per i primi quattro mesi del 2012 (circa 190 euro per agente) nonostante l’esistenza di una determina del giugno 2013 che parrebbe giacere nel dimenticatoio amministrativo; in più sembrerebbe non si trovi accordo sulla quota da erogarsi in base degli introiti dalla ZTL del 2012 e manca tutto il 2013.
L’amministrazione di centrosinistra sembrerebbe non rispettare nemmeno gli impegni presi: ci si meraviglia se gli agenti entrano in sciopero?
Ci chiediamo inoltre, per quale ragione l’assessore competente continuasse a dire “Tutto tranquillo, tutto risolto” mentre gli agenti stavano in continuo stato di agitazione: non è risolto proprio nulla.
13102014

7 Commenti

  1. non rispettano gli accordi coi dipendenti?
    perchè non riducomo i propri emolumenti?
    ben triste è quest’amministrazione
    che coi sottoposti fa la parte del leone

  2. La cosa peggiore è che tentano di far passare il messaggio che i dipendenti pubblici si devono meritare i soldi, che hanno il posto garantito e che è meglio che stiano Zitti!
    Per fortuna i vigili hanno la forza di opporsi. ..
    Gli altri del comune stanno anche peggio!
    Intanto chiedete a loro che predicano sacrifici agli altri se gli ASSESSORI PENSIONATI hanno rinunciato all’indennità piena o prendono stipendio dal comune e pensione!
    Ce ne fosse uno!

  3. certo che questi di sac pur di fare proseliti per le prossime amministrative di balle ne sparano

  4. chi chiede sicurezza non ha speranze con la Premiata ( 30km/h ) Giunta Porro – stiamo con la polizia locale di Saronno !

  5. la polizia locale svolge un compito fondamentale con indiscutibile capacità e impegno – non si può dire lo stesso per la Premiata ( 30km/h ) Giunta Porro – siamo con la polizia locale

Comments are closed.