SARONNO – Tanti giovani ma anche molti genitori da ogni parte della Lombardia, ed una decina di persone arrivate anche da Genova, hanno partecipato sabato sera nella chiesa di San Francesco al dialogo con la band “The Sun”.

“E’ un appuntamento un po’ particolare e mi fa piacere vedere che siete così in tanti – ha esordito il prevosto don Armando Cattaneo facendo gli onori di casa davanti alla chiesa gremita da almeno 350 persone – l’incontro di questa sera vuole essere un regalo e come tale deve essere bello e buono. E vedendovi qui credo che il dono abbia tutte le caratteristiche giuste”.

Come da programma si è parlato di esperienze di vita e si è ascoltato un po’ di musica. Momento focale è stato però il dialogo con i componenti del gruppo, a partire dall’esperienza di vita da loro vissuta e messa per iscritto nel libro (“La strada del sole”, Rizzoli), scritto da Francesco Lorenzi, leader e vocalist della band.

Tanti gli spunti di riflessione proposti ai giovani nel corso della serata “dalla necessità di capire e lottare per le cose davvero importanti”, al “valutare i propri valori e quello in cui si crede” fino alla “gratitudine del sentirsi amati e accolti anche dopo aver sbagliato”. Non è mancato un’analisi del mondo della musica dove troppo spesso non si valorizzano i contenuti ma l’immagine o i personaggi imposti dalla tv.

20102014