pro juventute-matteotti asd (2)UBOLDO – Fuori il mister sino a novembre: pesante sanzione per l’allenatore della Pro Juventute di Uboldo, Roberto Ferrara. Ieri il giudice sportivo del campionato di Terza categoria, Alberto Barbaglia, gli ha inflitto una squalifica sino al 5 novembre, all’esito di alcune proteste nel corso della partita di domenica scorsa giocata in trasferta e termina 3-3, contro il Sant’Ilario Milanese. Match che con il pari è “costato” il primo posto in classifica alla compagine uboldese. Analoga sanzione è stata disposta anche per l’allenatore del Sant’Ilario, Francesco Furci.

Per quanto riguarda i dirigenti, squalifica sino al 26 novembre per Raffaele Polito del Matteotti Saronno, assistente dell’arbitro, per proteste nei confronti del direttore di gara. Tra i giocatori impegnati nelle gare domenicali, il giudice ha deciso una squalifica di due turni per Andrea Polito, calciatore del Matteotti Saronno. I saronnesi nell’ultimo turno di Terza categoria hanno perso in casa 3-0 con la Rescaldinese.

(foto archivio: la panchina della Pro Juventute)

24102014