SARONNO – Migliaia di saronnesi, tanto da rendere necessaria la presenza di parcheggiatori, si sono presentati stamattina per vedere in anteprima la nuova Esselunga di via Novara. Il nuovo punto vendita ha una superficie di 3.900 metri quadrati ed un parcheggio, su due piani con oltre 800 stalli. Locali luminosi e corsie ampie per migliorare l’esperienza d’acquisto.

L’Esselunga di Saronno è stata la prima ad avere l’insegna di superstore e venne inaugurata nel 1990: ad oggi vede 170 dipendenti di cui 30 neoassunti dopo aver seguito il programma di formazione interno. Per quanto riguarda l’offerta si punta sulla freschezza: 450 prodotti di frutta e verdura sfusa (basti dire che ci sono 15 diverse varietà di pomodori e 54 tipi di insalate, asparagi dal Perù e melograno da Israele); pescheria servita con personale a disposizione con 200 diversi prodotti (arrivi giornalieri dai mari italiani ma anche salmone dalla Novergia, tonno dall’oceano Indiano e 20 varietà di sushi); macelleria (con oltre 500 tagli) e gastronomia (140 tipi di formaggi e 70 di salumi). A Saronno c’è il 105^ forno di Esselunga che sfornerà, più volte al giorno, 18 varietà di pane fresco.

Vasto anche l’assortimento tra le 14 corsie si possono trovare oltre 18 mila di articoli compresi quotidiani, libri e articoli per la casa. Curata anche l’offerta enologica con oltre 700 etichette (ci sono anche 68 tipi di olio extravergine).

Massimo servizio anche alle casse con 25 postazioni tradizionali che si aggiungono quelle di self scanning (per chi ha il prestospesa) e altri per il self payment con lettore per un totale di 34 postazioni.

Completano la dotazione del negozio 4 rampe di scale mobili e diversi ascensori. Confermata la vocazione ecologica visto che l’edificio è in classe con impianti fotovoltaici e per il recupero dell’acqua e la riduzione al minimo delle emissioni.

18 Commenti

  1. Grazie Caprotti !!!!!!!!! Ancora una volta hai fatto centro e l’hai messa in barba ai “sinistri ” della Coop.

  2. Grazie Caprotti !!!!!!! Ancora una volta hai fatto centro mettendola in barba alla Coop!!!!!!!

  3. VIVA CAPROTTI!!!!!
    Tutta la classe politica dovrebbe prenderlo come esempio!!!!!

  4. Sarà anche una marchetta, ma stamattina Saronno e dintorni (fin dentro l’Autostrada) era bloccata dal traffico di gente curiosa pronta a visitare la nuova sede del supermercato.

  5. La politica deve entrare anche in un articolo sull’apertura della nuova Esselunga? Mah… Un consiglio: cercate di vivere in maniera più serena! Detto questo, è sicuramente una maggiore comodità per chi prima doveva “emigrare” fino a Solaro 😉

      • …a proposito Sig. Lorenzo, dimenticavo, le suggerisco di leggere il libro del Sig. Caprotti “Falce e carrello”.

        • Già letto e pur condividendo alcune cose, trovo questo continuo “scontro” assolutamente controproducente. Ma soprattutto trovo sia ora di crescere e liberarsi anche del vittimismo eccessivo e delle generalizzazioni (sinistri, comunisti, fascisti…).

  6. Ma non c’è nemmuno un bar all’interno?? Sig. Caprotti, mai scendere a patti con quelle della rotonda… (noi ti diamo il parcheggio ad un buon prezzo ma tu non fai il bar all’interno!!) UFF

  7. Esselunga….sempre la numero uno… Per scelta e voglia di non dare al cliente un prodotto scarso.. Dove la frutta e la verdura sanno ancora di frutta e verdura e in cui la parola MADE IN CINA non esiste!!! Grazie caprotti x le tue scelte❤️

Comments are closed.