SARONNO – Prima giornata della serie A del tchoukball, con un raggruppamento nel quale a tenere banco è stato il derby fra le due squadre saronnesi, vinto nettamente dai pluri-titolati Castor contro la formazione denominata Pollux. In evidenza anche i Rovello Sgavisc, che hanno raccolto un buon bottino.

19052013 Saronno Castor conquista il sesto scudetto foto di Elena zambello (28)

Risultati delle gare della prima giornata del massimo campionato: Rovello Sgavisc-Varese Pirates 72-45, Saronno Castor-Saronno Pollux 61-33, Rovello Seran-Bergamo TB 43-60, Saronno Castor-Asti Redox 59-34, Rovello Seran-Varese Pirates 46-73, Saronno Pollux-Asti Redox 45-50, Rovello Sgavisc-Bergamo TB 61-33. Prossimo appuntamento domenica 9 novembre con la seconda tornata di partite, che serviranno senz’altro a delineare meglio i rapporti di forza fra le varie compagini impegnate nel torneo nazionale.

La stagione del tchoukball è dunque ufficialmente iniziata, per una disciplina sportiva che proprio nella zona del basso varesotto trova un gran numero di praticanti. La sede nazionale della federazione, non ha caso, si trova proprio a Saronno e le squadre saronnesi forniscono tradizionalmente un buon numero di giocatori alla squadra azzurra che rappresenta l’Italia.

(foto archivio)

30102014