SOLARO – Una sconfitta, un pareggio e una vittoria per le squadre Osal Solaro nello scorso weekend. La squadra Open, sul terreno dell’oratorio di villaggio Brollo deve rimendiare alla brutta prestazione e alla sconfitta nell’ultima giornata di campionato.

osal solaro

Gli ospiti del Brusuglio sono una squadra molto esperta dal punto di vista anagrafico che naviga nella parte bassa della classifica con due soli punti nelle prime quattro giornate. L’ansia da prestazione blocca i solaresi nelle prime fasi di gioco, anche se sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista atletico Osal sembra da subito superiore. Diverse assenze, in particolare a centrocampo, rendono obbligate le scelte dell’allenatore. Galli affida il centrocampo a Malacarne che ripaga con un’ottima prestazione sia in fase difensiva, sia nel dare supporto all’attacco. Gli ospiti passano in vantaggio a metà primo tempo ma non hanno neppure il tempo di esultare: Evangelista riesce subito a riagguantare il pareggio. Dopo il goal la partita cambia con Osal padrone del campo e gli avversari costretti ad agire di rimessa, prima dell’intervallo sempre Evangelista porta Osal in vantaggio.

Il secondo tempo comincia con una grossa distrazione difensiva dei solaresi e il risultato torna parità. Osal continua però a fare la partita. D’Amicis va a segno due volte ma è tutta la squadra a giocare un secondo tempo di ottimo livello che spazza via definitivamente l’ansia iniziale. Sul campo sintetico di Barrucana la squadra Under14 strappa un pareggio ai padroni di casa. Testi impegna da subito il portiere avversario ma sono i padroni di casa della Robur a passare in vantaggio a causa di uno svarione della difesa solarese. Il portiere Basilico si distingue per diversi buoni interventi e Testi riesce prima della fine del primo tempo a riportare il risultato in parità. Nel secondo tempo Osal passa in vantaggio con Zanassi che concretizza al meglio una grande azione di contropiede. Nel finale i padroni di casa aumentano la pressione e riescono a segnare il goal del definitivo 2-2 con un gran tiro dalla distanza. Dopo l’ottimo risultato della scorsa settimana la squadra Allievi viene sconfitta dai pari età dell’oratorio San Luigi di Muggiò, il risultato finale è infatti di 4-3 per la squadra di casa.

04112014