nicolucci_grandeSARONNO – Venerdì 7 novembre alle 21 la Sala del Bovindo di Villa Gianetti ospiterà la presentazione del libro “Sinistra e Israele, la frontiera morale dell’occidente”, organizzata dal Circolo “Sandro Pertini” di Saronno.

Alla serata, moderata da Riccardo Galetti, parteciperanno l’autore del libro, Fabio Nicolucci, e l’On. Emanuele Fiano, Deputato e membro della Segreteria Nazionale del Partito Democratico. “Sinistra” e “Israele” sono due termini che oggi sembrano cosí distanti per la nostra cultura politica da costituire quasi un ossimoro. Il loro rapporto è faticoso e pieno di incomprensioni, alimentate da luoghi comuni che sono il miglior combustibile per far divampare polemiche e rancori. Eppure il rapporto tra la sinistra e Israele è una “storia di famiglia”.

La presentazione di “Sinistra e Israele” vuole essere un’occasione per discutere di questa storia e del futuro di un rapporto intenso e travagliato, senza pregiudizi e lontani dalle inevitabili semplificazioni di mass media e social network.

05112014

3 Commenti

  1. Con tutto il rispetto ma… a quando qualcosa di più “nostrano” del tipo “Sinistra e Saronno” con sottotitolo “Analisi del dilagante degrado di una città amministrata dalla sinistra”.
    Parafrasando l’articolo:
    “Sinistra” e “Saronno” sono due termini che oggi sembrano cosí distanti per la nostra cultura politica da costituire quasi un ossimoro. Il loro rapporto è faticoso e pieno di incomprensioni, alimentate da luoghi comuni che sono il miglior combustibile per far divampare polemiche e rancori. Eppure il rapporto tra la sinistra e Saronno è la “storia di una città”.

    • Breaking news: non tutto si riduce a Saronno e alle tue polemiche sull’amministrazione. Relax.

  2. I loro signori in falce e martello hanno fatto outing…menomale! Mi chiedo qual’e’ il parere in merito della rete antifascista che a suon di concerti e flash mob fino a qualche settimana fa ha manifestato per la LIBERAZIONE DELLA PALESTINA E L’AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI! Ormai lo scenario e’ ben chiaro: da una parte il sistema con i difensori delle oligarchie finanziarie, delle caste “religiose” , della perversione e della morte; dall’altra parte…IL POPOLO! NOI siamo gli unici che con coerenza e disprezzo delle avversità possiamo annoverarci all’ interno della seconda classificazione! Voi (citando il Talmud) NON SIETE ALTRO CHE DELLE BESTIE PARLANTI!

Comments are closed.