carabinieri stazione bicicletta (3)SARONNO – Sono emersi nuovi particolari sulla vicenda che ha animato il lunedì mattina del quartiere della stazione: i militari hanno arrestato un marocchino trentenne che aveva dato in escandescenza colpendo a calci e pugni le auto in sosta.

Ma non solo: i militari sono riusciti a ricostruire tutti gli spostamenti dello straniero scoprendo che prima di accanirsi contro le auto posteggiate, intorno alle 10,30, si era accanito con quelle in movimento. L’uomo infatti è stato visto lanciare diverse bottiglie dal ponte della Vittoria direttamente sulle auto che passavano nel sottopassaggio di via Primo Maggio. Secondo gli elementi raccolti sarebbero state tre le vetture colpito dal lancio di bottiglie dello straniero. Nessuna conseguenza per i conducenti se non un vetro scheggiato e tanto spavento.

Proprio il lancio di oggetti, le urla e i calci e pugni alle auto avevano spinto alcuni passanti che in un primo momento avevano cercato di calmare l’uomo a richiedere l’intervento dei carabinieri. I tutori dell’ordine erano riusciti a fermare l’esagitato che era anche stato vittima di un malore. Lo straniero era stato soccorso dal personale della Croce Rossa di Misinto che, riscontrandogli un’intossicazione alcolica, l’aveva trasferito all’ospedale cittadino dove gli erano state prestate le cure del caso. E’ stato poi arrestato e accompagnato in comando per il disbrigo delle pratiche burocratiche.

05112014

11 Commenti

    • concordo pienamente . bastaaaaa. dobbiamo curare chi lancia , ubriaco, bottiglie dal cavalcavia??

  1. e naturalmente subito rilasciato, e i danni li pagano quelli delle macchine danneggiate

  2. Probabilmente solo a causa del traffico nessuno degli automobilisti danneggiati ha fatto in tempo a risalire sul ponte a spiegargli la buona educazione con l’ausilio del cric. Peccato.

  3. Ma siamo stanchi di qs gente!!
    La stazione che ormai da tempo si sa che e’ pericolosa xche’ non ci sono Fdo a tutelare le persone? E se c’erano come mai nessuno si e’ accorto di nulla??

  4. Peccato , che non era in posizione di NOn vederlo e ops. è successo come del resto fanno loro bastaaaaaa!!!!!!!

  5. “I migranti sono l’elemento umano, l’avanguardia di questa globalizzazione. E ci offrono uno stile di vita che è uno stile di vita che presto sarà lo stile di vita di tutti noi” – Laura Boldrini

    • Ah … ma allora se lo dice la maestrina Boldrini che dobbiamo adottare tutti lo stesso loro stile di vita…. (barbarico) … possiamo tutti allegramente rispolverare la vecchia legge del taglione…. altro che essere politicamente corretti…..!

  6. … subire .. subire e ancora … subire e per di più in silenzio, non ci è concessa da “questi” nenche più la libertà di circolare nella nostra (ex) città …

  7. Ahahahahahahahahah ……. ma no dai, non dite così, va tutto bene, è tutto normale. Ahahahahahahahahah. ……. peccato che la maggioranza dei Saronnesi quando andrà al voto voterà i soliti partiti che permettono e assecondano l’ingresso di certa gentaglia. Ahahahahahahahahah. …….. è vero, è così e sarà così, vedrete. Spero solo che quando la maggioranza dei Saronnesi, così come la maggioranza degli italiani, lo capiranno, non sia ormai troppo tardi. Perché, fidatevi, siamo sulla giusta strada di un “nuovo medioevo”. Mo vi saluto e faccio tanti auguri a tutti.

Comments are closed.