augusto reinaCARONNO PERTUSELLA – La Caronnese anticipa il big match: seconda contro prima, la partitissima del campionato di serie D va in scena non domenica ma sabato 8 novembre sul “palcoscenico” dello stadio comunale di corso della Vittoria a Caronno Pertusella. Fischio d’inizio alle 14.30, per la formazione del presidente Augusto Reina l’avversario è la prima della classe, ovvero lo Sporting Bellinzago che proprio di recente ha scavalcato i rossoblù al vertice, ma c’è soltanto un punticino a separare le due formazioni. Insomma, partita equilibrata ed aperta ad ogni possibile epilogo, con tutti gli ingredienti giusti per divertire il pubblico, che si annuncia numeroso.

Per questo incontro della undicesima giornata di andata, come arbitro è stato designato Gianluca Sartori di Padova, assistenti Andrea Selva di Portogruaro e Marco Latifondi di Bassano del Grappa.

Classifica: Sporting Bellinzago e Lavagnese 22 punti, Caronnese e Sestri Levante 21, Pro Settimo e Eureka, e Bra 19, Oltrepovoghera 18, Vado 15, Cuneo, Chieri e Borgosesia 14, Argentina 13, Acqui ed Asti 12, Novese 11, Derthona e Sancolombano 9, Rapallobogliasco 6, Borgomanero e Valleè d’Aoste 4.

07112014