CARONNO PERTUSELLA – Brillante prova della Caronnese di mister Marco Zaffaroni contro lo Sporting Bellinzago: ai rossoblù riesce, nell’anticipo del sabato pomeriggio, di conquistare i tre punti, compiendo quindi il sorpasso al vertice della classifica di serie D.

corno50

Inizia bene la partita per la squadra di casa, in rete al 5′ con un rasoterra di Corno su assist di Giudici, poi il momentaneo pari dei piemontesi con Visciglia. Ancora Corno a segno per il raddoppio del Caronno su rigore per un fallo di area di Visciglia, espulso; mentre al 44′ Guidetti spreca calciando alto un altro rigore, dopo l’espulsione di Pastorelli per un fallo su Luca Giudici. Nella ripresa con ospiti in doppia inferiorità numerica la Caronnese dilaga: al 5′ a segno Luca Giudici, al 7′ ancora Giudici e nel finale il gol di Lanini.

Caronnese-Sporting Bellinzago 5-1
CARONNESE: Del Frate, Lanini, Giudici A., Baldan, De Spa, Rudi, Tanas (8′ st Niesi), Guidetti (29′ st Caverzasi), Barzotti, Corno, Giudici L. (20′ st Manta). All. Zaffaroni.
SPORTING BELLINZAGO: Gilardi, Rizzon, Pastorelli, Legnani, Tos, Ghidini, Visciglia, Rossi, Massaro (15′ st Crea), Rebecchi (10′ st Ciana), Mazzini (15′ st Scala). All. Koetting.
Arbitro: Detta di Mantova.

08112014