SARONNO – Non contava niente o quasi ma l’Amor sportiva ha fatto comunque sul serio, ha onorato l’impegno ed ha vinto 5-0. Il riferimento va alla partita della domenica pomeriggio al centro sportivo di via Trento, decima di andata del campionato di Terza categoria, contro l’Osl Garbagnate, che nel campionato di Terza categoria gioca “fuori classifica”, visto che la società altomilanese schiera un’altra squadra in Prima categoria.

Insomma, una amichevole o poco più, per i saronnesi che hanno colto l’occasione per fare giocare chi sinora ha avuto meno minuti all’attivo e compiere qualche esperimento. Ma sono arrivati anche tanti gol: a rompere l’equilibrio Caimi a fine primo tempo; nella ripresa l’Amor ha dilagato con le reti di Paolo Basilico, Marzullo, ancora Basilico e Marranzano che ha fatto dribbling anche al portiere. Mentre l’estremo difensore di casa, Antonio Monti, alla mezz’ora del secondo tempo si è anche preso il lusso di parare un calcio di rigore, “volando” sul tiro di Nevoso. Prestazione brillante per l’Amor, che nel finale del girone di andata è attesa ad una serie di scontri diretti con le altre squadre di vertice.

Sara Giudici

Amor sportiva-Osl Garbagnate 5-0
AMOR SPORTIVA: Monti, Bellotti, Di Franca (15′ st Vegetti), Balzarotti, Lattuada (39′ pt Caimi), Vailati, Vidovic (30′ st Rosti), Piras (8′ st Marzullo), Basilico P., Scuderi (8′ st Banfi), Marranzano. A disposizione Lovera, Rubino. All. Zicarelli.
OSL GARBAGNATE: Garaguso, Pampanin, Bossetti, Facchinetti, Meroni, Lemme, Basilico M., Caricola, Dongiovanni (20′ st Preatoni), Nevoso, Coppola (6′ st Megale). All. Todaro.
Arbitro: Guerra di Legnano.
Marcatori: 44′ pt Caimi (A), 13′ st Basilico P. (A), 37′ st Marzullo (A), 43′ st Basilico P. (A), 48′ st Marranzano (A).

 

09112014