SARONNO – Circa 150 persone hanno riempito la sala del circolo politico di via Walder a Varese dove il coordinamento provinciale della Democrazia cristiana si è riunito in un’assemblea pubblica con all’ordine del giorno i progetti di rilancio del territorio varesino in vista delle importanti scadenze elettorali e dell’Expo milanese del 2015. Ad animare il dibattito Luciano Silighini Garagnani,candidato sindaco di Saronno per la lista Saronno 2015, alla quale partecipa anche la Dc (la sezione locale è guidata da Annarita Lo Russo), che ha ribadito come la città degli amaretti sia un laboratorio politico per creare “anime nuove popolari e sociali che possano arrivare alla guida e rilancio della nazione”.

annarita lo russo dc

Presenti imprenditori,commercianti e molti volti noti della politica varesina che hanno interagito con domande e richieste verso Silighini e gli ospiti presenti. Sino alla fine del mese di dicembre sono previsti incontri e dibattiti per ristrutturare la “vecchia guardia democristiana” che negli anni ’90 aveva consensi oltre il 70 per cento in provincia di Varese. Silighini ha chiuso l’intervento ricordando:”Il popolarismo democratico, la destra sociale e il socialismo liberale ripartendo dalle realtà locali, uniti, possono ricreare quelle forze necessarie a fare ripartire il paese dopo anni di smarrimento. Noi oggi ne siamo gli alfieri per esserne domani la guida”.

12112014

10 Commenti

  1. A Varese… partito arrivato l’altro giorno a Saronno… trovano esponente provinciale proprio a Saronno è ora ci sarebbe già un congresso… anima tutto Sigalini che nemmeno è di questa famigerata DC… nemmeno una foto… ok, le solite di Sichigini.

Comments are closed.