SARONNO – Si era allontanata da casa dopo una lite famigliare, carabinieri e polizia locale l’hanno ritrovata nei pressi della stazione ferroviaria di “Saronno centro” in piazza Cadorna: protagonista di questa vicenda una ragazzina di 14 anni residente a Nova Milanese.

carabinieri stazione bicicletta (3)

I fatti risalgono ad alcuni giorni fa, quando la giovane dopo un bisticcio era uscita di casa e non vi aveva fatto ritorno: preoccupati i famigliari l’avevano cercata ovunque ed infine, si faceva sera, avevano deciso di rivolgersi ai carabinieri della locale stazione. Immediato l’avvio di ricerca nella zona, estese poi anche a Saronno dove si sospettava la giovane studentessa potesse essersi recata, perchè avrebbe in città alcuni amici. Operazione riuscita, trascorsa una notte di paura i famigliari l’hanno potuta riabbracciare perchè il mattino seguente alla scomparsa le forze dell’ordine l’hanno individuata nei presso dello scalo saronnese di Trenord.

13112014

1 commento

  1. Che ansia per i genitori menomale si e’ concluso tt bene.
    Certo se ha passato la notte in stazione a Saronno ha corso un bel rischio!

Comments are closed.