28092014 silighini presenta la candidatura saronno 2015  (11)SARONNO – “Come segno di chiarezza,rispetto dei cittadini e lontananza dai giochi vili di una politica fatta per le poltrone,ho preparato la lista dei 6 assessori che poi si ridurranno a 4 coi tempi e termini di legge comunale”. Inizia così la nota inviata da Luciano Silighini Garagnani candidato sindaco della lista Saronno 2015. “Renderò pubblica la lista nelle prossime ore non appena i singoli coinvolti mi daranno l’autorizzazione. Come avevo anticipato ho coinvolto solo persone della società civile che mai hanno avuto incarichi politici nelle istituzioni in passato,persone capaci,competenti per ogni settore e che saranno coordinati da me come fosse un’azienda creata per il bene dei cittadini. Il mio vice sindaco sarà un under 30 che avrà l’incarico di curare l’assessorato giovani,alla sicurezza un uomo che ha idee chiare e a livello nazionale si muove da anni per tutelare i cittadini,poi apporti importanti li daranno alcune persone che hanno dimostrato competenze reali nei settori dove li ho indicati è uno di loro seguita un dipartimento del l’assessorato creato appositamente per la tutela degli animali. Occhio di riguardo la politica sociale e la problematica casa che sarà curata da una persona che in questi mesi ha seguito direttamente molti casi sociali come volontaria. Al lavoro e i progetti economici ci sarà chi di professione segue questi settori dal punto di vista legale. Una squadra capace,di comprovata professionalità e competenza nei settori. Sarà un Comune nuovo che saprà lavorare solo per o cittadini.

18112014

 

 

4 Commenti

  1. parole parole parole…….non vi dico cosa aveva promesso a me hahahahahahahahahahahaha

  2. io sono dell’idea che le sue idee sono buone.ci ho parlato ed e’ uno che ha gli attributi sotto..le cose sono due:o si cambia, oppure saronno continuera’ ad affogare nella m…..io sinceramente nn ho piu’voglia di continuare a vedere saronno messa come lo e’ ora..ultima cosa:meglio i suoi 4 scudieri che la massa di cialtroni/casinisti che c’erano qualche tempo fa in via milano

  3. preferisco poi, da cittadino saronnese, pagarne 6(che poi diventeranno 4),magari anche bene, ma che facciano seriamente il loro lavoro, piuttosto che pagare assessori che nn sanno nemmeno loro che lavoro fanno(e, fidatevi, che per il lavoro che faccio, giusto una settimana sono stato al telefono piu’ di un’ora con il comune x cercare di capire chi gestiva dal punto di vista amministrativo le bollette del comune)

Comments are closed.