carabinieri saronno (1)SARONNO – Le due lampadine dei fari di un furgone Mercedes è questo il bottino, davvero insolito, del ladro che l’altro giorno è entrato in azione in via Don Monza.

Il malvivente è entrato in azione prima di mezzogiorno incurante del passaggio dei pedoni e delle auto ma anche dei residenti che potevano vederlo dalle finestre. Ha preso di mira il furgone di due imbianchini all’opera qualche centinaio di metri più avanti. Ha forzato l’apertura del cofano e poi ha letteralmente strappato le lampadine dal supporto impossessandosene.

Quando verso l’una i proprietari sono tornati al furgone non sono riusciti ad accenderlo: istintivamente hanno cercato di aprire il cofano ma l’apertura funzionava a stento. Dando un’occhiata all’interno si sono accorti del furto. A lasciare senza parole i due artigiani il valore esiguo del bottino e il fatto che il colpo sia stato messo a segno in pieno giorno. A loro carico le consistenti costi per la riparazione della parte elettrica danneggiata. Alla luce dell’esiguo valore della refurtiva i due derubati stanno ancora valutando se sporgere denuncia ai carabinieri.

23112014

1 commento

  1. Ma la gente che fa? Possibile che ognuno si faccia gli affari propri? Possibile che nessuno abbia visto niente? Saronnesi partecipate! Basta guardarsi la punta delle scarpe!

Comments are closed.