IMG-20141127-WA0011SARONNO – Niente acqua potabile in Municipio: da ieri pomeriggio alle 16 in tutti i bagni del palazzo comunale di piazza Repubblica sono comparsi dei cartelli con la dicitura “Causa analisi non conformi – acqua non potabile”.

L’Amministrazione ha anticipato che in mattinata sarà divulgato un comunicato per fare il punto della situazione e chiarire l’accaduto. Nel frattempo è stato acclarato che nessuno dei dipendenti o degli utenti ha accusato malore o malesseri. Lo stop alla potabilità è arrivato dopo che ad un secondo controllo realizzato nella rete idrica del palazzo (il problema è circoscritto al Municipio e non tocca la rete cittadina) sono stati trovati dei valori non a norma. Si parla di una possibile contaminazione da batteri. Il problema sarebbe emerso nel corso dei controlli ciclici realizzati nella struttura ed ovviamente saranno presi i provvedimenti del caso per risolvere il problema all’origine.

Per il momento però, in attesa che l’Amministrazione faccia chiarezza e ritorni la potabilità resta il divieto di bere l’acqua e anche di utilizzare le macchinette del caffè.

28112014

8 Commenti

  1. Assurdo!!!! Pensiamo anche a tutti i dipendenti comunali che, senza colpe, si trovano in questa situazione di incertezza sulla propria salute.

  2. Penso ai dipendenti comunali tutti che senza colpa si trovano in una situazione di incertezza sulla loro salute….spero che tutto potra’ risolversi positivamente. Saronno ormai e’ un ricettacolo, in tutti i sensi

  3. è un pò strano che il problema riguardi esclusivamente il municipio…

    • in effetti … a meno che non ci sia qualcosa che non va (es una contaminazione) proprio all’interno dell’impianto dell’edificio del comune

  4. C’è qualcosa che non viene spiegato. Saronno Servizi ha fatto le analisi il 3 novembre in altri punti rete (vedi sito) come peraltro da sempre (il comune non è mai stato analizzato vedi sito). Come mai si è deciso di fare in altra data ed in un altro punto le analisi? e in che data? Le successive analisi di controllo sono state effettuate anche in altri punti rete prossimi al municipi? Se no su quali evidenze si è ritenuto che la causa fosse interna al municipio e quindi la causa circoscritta allo stesso? infine quali sono stati i parametri analizzati e valori riscontrati.

    • Concordo con le tue osservazioni, mi sembrano l’approccio corretto con cui procedere !

Comments are closed.