diritti in gioco (6)SARONNO – Dopo il grande successo del weekend dedicato ai mattoncini colorati l’ufficio Cultura torna ad invitare i saronnesi di tutte le età a mettersi in gioco. Lo fa con “Eppur si gioca” evento che si terra domani, domenica 30 novembre dalle 14.30 alle 18 la sala Nevera di Casa Morandi in viale Santuario.

Per tutto il pomeriggio lo spazio espositivo diventerà una maxi sala giochi per divertirsi insieme con tanti giochi da tavolo in collaborazione con le associazioni saronnesi. L’iniziativa rientra nell’ambito di “Diritti in gioco  – Diritti in arte” il calendario di eventi che celebra il XXV Anniversario della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia.

L’appuntamento attesissimo da grandi e piccoli è pensato come un’occasione per le famiglie di passare qualche ora divertendosi con le ultime novità dei giochi da tavolo ma anche riscoprendo grandi classici. Per tutto il pomeriggio in Sala Nevera sarà allestito uno spazio merenda a cura della bottega Equosolidale il Sandalo.
Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione. 

29112014