polizia locale (6)SARONNO – Dovrà pagare una multa da 41 euro e dire addio a 2 punti patente il 68enne di Asti che, facendo un’inversione in via Varese, è stato protagonista di uno scontro frontale con una Bmw che proveniva dalla direzione opposta.

L’incidente è avvenuto domenica poco prima di mezzogiorno in via Varese dove il piemontese, che arrivava da Gerenzano e procedeva verso il Santuario, ha tentato di fare inversione di marcia. Proprio quel momento è arrivata però una Bmw condotta da un saronnese d’origini romene. L’automobilista, un 32enne, ha tentato di evitare l’Alfa Romeo ma nonostante una brusca sterzata e frenata si è verificato lo scontro. Consistenti i danni alle due vetture. Ad avere la peggio il 68enne che è stato accompagnato al pronto soccorso per le cure del caso. Il 32enne è invece rimasto sul posto mentre la polizia locale ha provveduto ad effettuare i rilievi. Gli agenti hanno subito comminato una sanzione al conducente dell’Alfa Romeo per l’inversione di marcia: non solo dovrà pagare 41 euro di multa ma gli saranno decurtati dalla patente due punti.

09122014

6 Commenti

  1. Addirittura 41 euro e 2 punti per aver fatto inversione incautamente e aver causato un incidente? Esagerati, in fondo non ha ammazzato nessuno.

    Magari la prossima volta capita con un motociclista… -_-

    Io mi chiedo sempre come sia possibile accettare come normale che la strada diventi un luogo dove si può morire non per tragiche fatalità, che capitano, ma per imprudenza o per eccesso di velocità.

    A voi pare normale?

      • Seee… figuriamoci. Su via Varese si va dai 70 km/h in su, e meno male che il nuovo intervento renderà la vita più difficile a chi vuole correre e, da quello che so, renderà impossibili le inversioni.

Comments are closed.