SARONNO – E’ stato inaugurato, come prevede la tradizione, domenica 7 dicembre durante la messa delle 10,30 la rappresentazione della Natività della Regina Pacis. Anche quest’anno il gruppo di presepisti ha lavorato per diversi settimane per concretizzare il presepe che resterà all’interno della parrocchia di via Roma fino all’Epifania.

A benedire le statuine e la ricercata scenografia, che quest’anno punta molto sugli effetti creati dalle luci è stato il nuovo coadiutore don Stefano Felici che ha affiancato il vicario don Fabio Verga. La cerimonia si è tenuta al termine della celebrazione eucaristica ed ha richiamto moltissimi fedeli, grandi e piccoli, curiosi di vedere da vicino le soluzioni scelte dal team di saronnesi che ogni anno danno una lettera diversa della Natività.

Proprio il  gruppo presepisti della Regina Pacis invita fedeli e appassionati a visitare il presepe: la chiesa sarà aperta dalle 8 alle 18. “Se possiamo dare un consiglio – concludono gli organizzatori – il momento migliore è quello che va dalle 14,30/15,00 alle 17,30”.

(foto su gentile concessione di Gigi Biffi)

09122014

1 commento

  1. Ma che bello…. la cosa ancor più bella è l’opuscolo che informa che le abitazioni di alcune vie riferite alla parrocchia Regina Pacis non saranno oggetto di benedizione natalizia causa turnazione. Ma come? Lo Spirito Santo si infonde a rotazione? lo scorso anno ne abbiamo ricevuto troppo? o le buste per le offerte erano troppo “leggere”?

Comments are closed.