x

x

UBOLDO – Sospeso l’accesso dei camion della cavi di Uboldo, il cui ingresso avviene da Cerro Maggiore, il cui Comune ha emesso una ordinanza che ne impone lo stop: intervento deciso a fronte del notevole incremento di mezzi che si è registrato prima con il conferimento di materiale da scavo provenienti dal cantiere dell’Expo di Rho-Pero e poi per quello della Pedemontana.

polizia locale via monte santo

In una nota l’Amministrazione civica cerrese fa notare l’incremento dei disagi per traffico ed anche di natura “ambientale” per il continuo passaggio dei camion che per raggiungere la cava passavano proprio nella zona industriale di Cerro, con picco estivo valutato addirittura in novecento camion al giorno. Causando la presenza di tanta polvere d’estate ed ora, con il maltempo, di fango sulle strade. Dopo una serie di verifiche da parte della polizia locale, il Comune ha emesso una ordinanza intimando alla cava la realizzazione di un sistema per il lavaggio delle ruote degli autocarri prima dell’uscita ed anche della pavimentazione stradale davanti alla cava; ed una diffida nel frattempo a provvedere alla pilizia stradale. Accorgimenti, in verità, in parte subito adottati ed in parte in fase di attuazione; con attività sospesa sino a quando i lavori saranno ultimati.

(foto archivio)

10122014

6 Commenti

  1. Esistono delle leggi in materia con sanzioni che ai grossi non vanno mai applicate , questi camion da cava passano anche sulle strade di Saronno e nessuno dice nulla ( a Saronno si fanno ordinanze per impedire la cicolazione alle vele pubblicitarie)

    • In realtà il grosso dei camion che sta creando problemi non passa minimamente da Saronno. Il percorso infatti va dallo svincolo di Lomazzo, passando per Turate, Gerenzano e Uboldo… La situazione anche nell’ultimo periodo era pessima, tanto che sembrava quasi ci fosse stato un allagamento in alcuni punti, dalla terra che c’era in strada… Fortunatamente ha piovuto molto in quest’ultimo mese ma è chiaro che così non si poteva continuare.

  2. Nooooooooo, come farà il Guzzettino di autarchia uboldese, che non ha buoni rapporti con i sindaci dei paesi limitrofi…

  3. Per la verità i camion continuano a passare e a sporcare le strade, a proposito, l’asl controlla cosa scaricano nella cava oppure tra 20 anni scopriremo qualche barile di rifiuti tossici in mezzo alla terra?

Comments are closed.