11122014 assalto cartolibreriaSARONNO – Secondo assalto alla cartolibreria di via Escrivà i ladri sono tornati a prendere di mira la porta d’ingresso dell’attività che, nonostante calci e nuovi colpi di mazza, ha retto costringendo i malviventi a scappare nuovamente a mani vuote.

Tutto è iniziato nella notte tra giovedì e venerdì scorso quando, con un piede di porco ed una mazza, ignoti avevano cercato di far cedere la porta principale del negozio che si trova a metà strada tra via Varese e la stazione sotto i portici. Un tentativo fallito miseramente proprio come quello messo a segno pochi giorni dopo nella notte di martedì.

Quando mercoledì mattina il titolare è arrivano al lavoro ha trovato la porta coperta di impronte in corrispondenza delle crepe sul vetro. In sostanza i ladri, probabilmente gli stessi che avevano fallito il primo colpo, hanno cercato nuovamente di far cedere la vetrata già incrinata. In realtà ne i colpi con la mazza ne i calci dei malviventi hanno sfondato la porta costringendoli a scappare per la seconda volta a mani vuote.

12122014

5 Commenti

  1. cosa ci vuole ad aprire la via e collegarla alla zona stazione evitando di lasciare zone chiuse, fatiscenti ricettacolo di balordi … svegliessssss

  2. Ma è la stessa zona dove due bande di marocchini si sono picchiate ieri? Chissà mai chi sarà stato a tentare lo scasso per la seconda volta? Vanno identificati, arrestati e rispediti a casa a scontare la pena nelle loro galere!

  3. Massima solidarietà al commerciante, però così non possiamo continuare. Ormai i furti sono all’ordine del giorno, i ladri tornano tranquillamente a rubare (tentare in questo caso) due volte nello stesso posto. Nessuno fa niente…

Comments are closed.