SARONNO – In Terza categoria la Salus Gerenzano si aggiundica il “derby” con il Matteotti Saronno mentre la Pro Juventute non si lascia sfuggire l’impegno esterno contro un rimaneggiato Terrazzano per incassare i tre punti. Successo al cardiopalmo per l’Amor sportiva di Saronno, che batte l’ambiziosa Rescaldinese e resta prima.

La Pro Juventute ha segnato un gol nel primo tempo, con Colombo dopo dieci minuti, e quindi ha preso il largo nella ripresa con le reti ancora di Colombo in apertura e poi di Meloni e Frasson, rispettivamente al 10′ ed al 15′.

Angelo Borghi

La Salus dell’allenatore Angelo Borghi (foto) si è dapprima trovata ad inseguire dopo la rete saronnese di Gravino al ventesimo; due minuti dopo il pari di Borelli e nella ripresa i gerenzanesi hanno messo al sicuro il risultato con doppietta di Borrelli al 5′ e 11′. Quindi Pironti ha accorciato e Cattaneo ha fissato il 4-2 finale.

Risultati: Amor sportiva-Rescaldinese 3-2, Don Bosco Arese-Speranza Primule 0-1,
Nerviano-Giosport 4-3, Osl Garbagnate-Osaf 1-0, Rescalda-Oratorio Lainate 4-3, Salus Gerenzano-Matteotti Saronno 4-2, Terrazzano-Pro Juventute 0-4, Victor Rho-Sant’Ilario 0-4.

Classifica: Amor sportiva 35 punti, Pro Juventute 33, Nerviano 31, Rescalda e Osaf 24, Terrazzano 22, Sant’Ilario 20, Giosport 17, Salus Gerenzano e Speranza Primule 14, Matteotti Saronno 13, Oratorio Lainate 10, Victor Rho e Don Bosco Arese 3. Osl Garbagnate fuori classifica.

14122014